17/4/2020 | 5 MINUTI DI LETTURA

Cristina Marino incinta: 'Sono aumentata solo di 8 chili, dopo il parto non mi fermerò: darà consigli alle neo mamme per tornare in forma’

  • ‘Sono molto rigorosa con la dieta, precisa e puntigliosa come quando mi alleno’
  • ‘Vorrei tanto che Luca potesse assistere alla nascita di nostra figlia, ma…’

Cristina Marino a maggio partorirà la sua prima figlia, una bambina fortemente voluta con il compagno Luca Argentero con cui sta trascorrendo la quarantena in campagna in Umbria, a Città della Pieve, nel casale di prorietà dell’attore 42enne. L’attrice, modella e ora influencer non sta mai ferma. Incinta, con il suo pancione, continua ad allenarsi e ad avere una dieta alimentare perfetta. “Sono aumentata solo di 8 chili, confessa la bionda 28enne a Gente. E aggiunge: “Anche dopo il parto non mi fermerò”.

Cristina Marino incinta: 'Sono aumentata solo di 8 chili, dopo il parto non mi fermerò'
Cristina Marino incinta: 'Sono aumentata solo di 8 chili, dopo il parto non mi fermerò'

Ha trasformato la sua passione per il fitness in un’impresa che dà lavoro a sei persone con Befancyfit. Cristina Marino lavora con trainer, nutrizionisti, psicologi, esperti di bellezza per regalare consigli alle donne che vogliono stare bene con se stesse. Anche dopo aver partorito continuerà: “Non mi fermerò quando nasce la piccola, anzi sarà un periodo intenso perché a quel punto potrò dare consigli alle neo mamme per tornare in forma”, rivela. Poi aggiunge fiera: “Io sono aumentata di soli 8 chili: sono molto rigorosa con la dieta, precisa e puntigliosa come quando mi alleno”.

VIDEO

L’emergenza sanitaria per il Coronavirus le sta facendo vivere una gravidanza diversa, Cristina confessa: “Anche a me dispiace far nascere mia figlia in un momento così, ma sono sicura che questo ci renderà più forti. Cerco di vedere il lato positivo, anche se mi manca moltissimo mia madre e la possibilità di abbracciarla, con il pancione, prima che la piccola venga al mondo”.

Sull’isolamento in campagna con Argentero spiega: “Avevamo già programmato di trascorrere questo ultimo mese in campagna e poi di tornare a Milano all’ultimo. Vorrei tanto che Luca potesse assistere alla nascita di nostra figlia, ma non so se sarà possibile. Purtroppo, a causa dell’emergenza sanitaria, i papà non possono accedere alle sale parto, ma vedremo”.

La bella 28enne anche con il pancione si allena ogni giorno

Da quasi cinque anni l’amore con Luca continua. Sul futuro con lui, che presto sposerà, fa sapere: “Mi piacerebbe averne tre di figli. Sono giovane e ho tutto il tempo. Se fosse per Luca, che è un entusiasta, metteremmo al mondo un’intera squadra di calci. Veniamo entrambi da famiglie i cui genitori sono ancora innamorati dopo tanti anni. Credo che questo esempio sia fondamentale nel costruire una coppia duratura: io e lui condividiamo gli stessi interessi e ci divertiamo senza litigare mai”.

“Luca è, prima di tutto, il mio migliore amico. E poi è un uomo che si prende cura delle persone che ama, lo vedo anche con i suoi genitori e gli amici, è attento e affettuoso e questo contribuisce molto al mio benessere di questi giorni. E’ romantico e mi sveglio ogni mattina con la colazione in camera. E poi ci scriviamo in continuazione messaggini d’amore”, aggiunge.

Cristina vorrebbe che Luca Argentero assistesse al parto a maggio, ma non sa ancora se sarà possibile

Cristina Marino è felice. Il segreto della sintonia con Argentero lo conosce: "Io gli ho portato un po’ di leggerezza e lui mi ha calmata. Difetti? Luca è un po’ permaloso, ma al di là di questo è l’uomo perfetto. Però quando mi dicono che sono la donna più invidiata d’Italia, rispondo che anche a lui non è andata male”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!