30/11/2005 | 2 MINUTI DI LETTURA

Dall'Isola a teatro: Antonio Zequila si da' alla pittura

Dalla chiacchierata Isola di Samanà, direttamente al Teatro Centrale di Roma per assistere allo spettacolo "Lost in Musical" di Fabrizio Perrone. Antonio Zequila, ormai, è ovunque: trasmissioni televisive, serate, eventi mondani e occasioni di gala sono il suo pane. Ma non solo: Antonio ha colto l'opportunità per essere ospite della "Parentesi Cult" l'angolo di cultura e spettacolo presentato da Andrea Casta.

Zequila ha raccontato le sue performance insieme ai compagni naufraghi sull'Isola dei Famosi, ha accennato a qualche progetto per il futuro e, approfittando dell'atmosfera gioiosa, ha intonato "O sole mio", assieme al noto tenore Robert Steiner, meritandosi un grosso applauso.

Occasioni mondane speciali quelle che hanno a che fare con la solidarietà: fra foto e autografi, Antonio Zequila si è dedicato alla realizzazione di un quadro dal titolo "Il più bel fiore dell'Isola dei Famosi". Sorridente, lo ha poi donato all'Asta Vip, iniziativa che il Teatro Centrale e Patrizia de Santis portano avanti a favore dell'Associazione AXB - Avvocati per bambini che si occupa della tutela dell'infanzia disagiata. Un don Giovanni, sì, ma dal cuore d'oro.

© 2005 GossipNews - Foto: Ufficio Stampa
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!