05/10/2005 | 2 MINUTI DI LETTURA

Dalla Roberts alla Diaz, tutte ‘affette’ da cachemire dipendenza

Dritto e rovescio: il relax è assicurato! Parola di star. Accade a New York che le ‘Penelopi’ metropolitane intessono le loro oasi di tranquillità e ritornano ai tempi della nonna facendo corredini e quant’altro possa essere lavorato con gomitolo e ferri alla mano.
Tutte pazze per il lavoro a maglia che avrebbe rimpiazzato il vecchio, caro yoga.

E come ogni disciplina che si rispetti anche la nuova moda di sferruzzare ha il suo guru, Debbie Stoller, fondatrice dei circoli “Stich’n Bitch”, combriccole di comari vip che si danno appuntamento in case private, luoghi pubblici o su Internet, per scambiarsi trame e pettegolezzi.
Il luogo che fa davvero tendenza, dove si riuniscono le ‘malate’ della gomitolomania è il “Knit Cafè” di New York. Le aficionado della cachemire-dipendenza sono Julia Roberts, Cameron Diaz e Sarah Jessica Parker.

Ma non si creda che alla lobby del tricot siano iscritte solo le donne. Al “Knit New York”, bar newyorchese consacrato a ferri e uncinetto, i corsi gratuiti per soli uomini stanno impazzando. Tra un cappuccino e un muffin, ogni lunedì sera la proprietaria del caffè, Miriam Maltagliati, istruisce signori di ogni età ai virtuosismi dell’intreccio. Così, abbandonata la passione per la motocicletta, è giunta per i maschi metropolitani l’ora di fare la calza…

LE FOTO PIU' BELLE DI CAMERON DIAZ

LE FOTO PIU' BELLE DI JULIA ROBERTS

© 2005 GossipNews - Foto: E. Rossi
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!