2/2/2012 | 3 MINUTI DI LETTURA

Daniel Radcliffe: "Sul set di Harry Potter spesso ero ubriaco"

Daniel Radcliffe ubriaco sul set di Harry Potter
Daniel Radcliffe ha solo 22 anni. Grazie ad "Harry Potter", è sulla cresta dell'onda da quando era un ragazzino. Ha guadagnato una fortuna. E' diventato una celebrità. Ma per essere felici ci vuole ben altro: l'ex bambino prodigio, infatti, ha avuto problemi con l'alcol. E in una recente intervista ha rivelato che spesso sul set, mentre vestiva i panni del maghetto più famoso del mondo, era sbronzo.

"Non voglio entrare nei dettagli - ha rivelato a Heat Magazine - ma bevevo molto, tutti i giorni. Posso dire onestamente che non ho mai bevuto mentre mi trovavo sul set di 'Harry Potter'. Ma ci andavo che ero ancora ubriaco. In molte scene del film sono sbronzo, con gli occhi senza espressione". Alla domanda se il suo disagio sia nato dall'aver trascorso l'adolescenza sotto i riflettori, Daniel ha risposto: "Penso sarebbe successo comunque. Credo che dipenda solo da me. Apprezzavo di poter parlare con la gente, di essere così interessante ai loro occhi. Ma dopo un po' ho inziato a vergognarmi, vivevo nel terrore che si potesse vedere ciò che facevo. Dovevo cambiare qualcosa o continuare a vivere nella vergogna e non ero pronto a farlo a 21 anni". L'attore ha anche parlato del rapporto con le fan: "Sono sempre stato molto nervoso sulla questione. Prima di dormire con qualcuno mi deve piacere. Devi poter parlare con chi ti sta di fronte, anche se si tratta di una sola notte. E' capitato, ma generalmente cerco di conoscere le persone prima. Qualcuno mi ha detto: 'Puoi uscire e scegliere tra le ragazze che sono lì fuori per te'. Io ho risposto: 'No, io non mi comporto così'. Perchè comportarsi in questo modo significa essere una testa di c...".

Radcliffe, protagonista di un nuovo film, "The Woman in Black", durante un'intervista rilasciata a Glamour UK ha anche rivelato di desiderare dei figli dalla fidanzata, l'assistente di produzione Rosanne Coker: "Noi due vogliamo le stesse cose, ma sappiamo anche che sarebbe per certi versi ridicolo averlo così presto. Ho sempre desiderato avere dei bambini piccoli, ma penso anche: 'Questo sarà un lavoro molto duro'. Ho visto un sacco di amici diventare infinitamente più felici dopo averli avuti, ma anche molto stanchi".

Foto: kikapress.com © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!