12/1/2021 | 5 MINUTI DI LETTURA

Dayane Mello ha mentito? La madre la smentisce in diretta tv: 'Non ero una prostituta'

  • La donna le manda un messaggio dopo più di 15 anni di assenza assoluta
  • Il fratello della modella, però, sul social conferma la versione della bella 31enne

Dayane Mello ha mentito sul suo passato? La madre, Ivone Do Santos, la smentisce. La donna le manda un messaggio dopo più di 15 anni di assenza assoluta e puntualizza: “Non ero una prostituta”.

Dayane Mello ha mentito? La madre la smentisce: 'Non ero una prostituta'
Dayane Mello ha mentito? La madre la smentisce: 'Non ero una prostituta'

La modella 31enne al GF Vip ha raccontato più volte la sua infanzia terribile, tra abbandono e povertà. Alfonso Signorini la lascia di stucco in diretta tv: “Tua madre ci ha mandato un messaggio, so che non la vedi da 15 anni. Probabilmente non ti ricordi che faccia ha”.

VIDEO

La mamma di Dayane parla e racconta la sua storia: “Ho avuto una vita difficile. Ma non sono mai stata una prostituta, mai. Ho amato tutti i miei figli, ma ero in difficoltà. E quando Dayane aveva 7 anni, il padre è venuta a prenderla, ho auto tante difficoltà, ma non da fare la prostituta. La verità è che il padre non mi ha mai aiutato, sono addolorata per quello che ha detto mia figlia anche se le voglio bene. Ci tengo ai miei figli, ma sono molto triste per quello che sta succedendo. Dayane ti voglio bene, ma lascia tua madre tranquilla, vivi la tua vita, ti chiedo di smetterla di dire queste cose per amor di Dio, fatti la tua vita e non cercarmi. Che Dio ti protegga”.

La donna le manda un messaggio dopo più di 15 anni di assenza assoluta

La Mello non si agita affatto per le parole della madre, rimane fredda e dice: “Mi dispiace, non volevo ferirla. Ho detto così perché erano le voci di paese, non so se era vero, così si diceva. Ero piccola e adesso si aggiunge un altro pezzo alla storia. Era una cosa che dicevano. Lei non si rende conto del danno che ha fatto nella mia vita e in quella dei miei fratelli. La storia me l’hanno raccontata così, se è vero non lo so. Che effetto mi ha fatto vederla dopo 15 anni? Non lo so”.

Dayane sottolinea di non provare affetto per lei: “E’ difficile esprimere un sentimento per chi non c’è mai stato”. Promette che un giorno le farà conoscere la figlia. Sul fatto che la mamma vendesse il proprio corpo per tirare avanti non torna, nonostante l’abbia ribadito più volte al reality. A darle sostegno arriva però il fratello che sul social conferma la sua versione dei fatti.

Il fratello della modella, però, sul social conferma la versione della bella 31enne

Con molto dolore devo registrare questo video. Lo faccio per difendere quello che mia sorella ha detto al GF Vip e per difendere la nostra storia - spiega Juliano - Solo io e Dsyane sappiamo davvero che cosa abbiamo passato, soltanto noi due sappiamo quanto abbiamo sofferto. Mi dispiace molto, è davvero triste che una persona che non è stata nella nostra vita per tutto questo tempo, adesso voglia apparire e continuare a farci del male”.

“Siamo già stati danneggiati psicologicamente, mentalmente, con tutto quello che ci ha fatto passare - aggiunge - Nonostante tutto, questa persona pensa di avere il diritto di negare quello che abbiamo passato. Ho il diritto di replica nello stesso modo in cui lei aveva il diritto di registrare quelle bugie. Adesso ho il diritto di dire la verità cruda sulla nostra infanzia. Siamo stati abbandonati e avevamo anche fame. Mi sono preso cura di tre o quattro fratelli più piccoli di me”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.