08/01/2004 | 3 MINUTI DI LETTURA

Donald Trump protagonista di un Reality Show

In Italia ci siamo abituati al fatto che, ormai, i Reality Show sono divenuti una specie di ufficio di collocamento per aspiranti volti dell'Olimpo televisivo: il Grande Fratello ha sfornato attori - il bel neo marito di Alessia Mancini Flavio Montrucchio vincitore della seconda edizione ne è un esempio - piccoli eredi di Giorgio Mastrota, re delle televendite, come Cristina Plevani e Rocco Casalino , nonché cabarettiste come la mitica Floriana Secondi. Insomma, nel Bel Paese, per sfondare, ma anche per riaffermarsi - vedi l’Isola dei Famosi - nel mondo dello spettacolo bisogna mettersi a disposizione del pubblico e mostrarsi in situazioni che siano le più reali possibili.
Ma c’è chi sta già un passo avanti. Così, mentre noi regaliamo sogni, in America è nato un reality che regala un lavoro vero: una carriera nel mondo degli affari. A scendere in campo per realizzare questo nuovo progetto niente meno che Donald Trump. Il programma in questione prende il nome di “Apprentice”, è stato creato da Mark Burnett, lo stesso che ha dato vita a “Survivor”, e sarà trasmesso dalla NBC. Il ruolo del bilionario più famoso del mondo sarà quello di selezionare tra 16 candidati quello più adatto a lavorare per lui. Infatti, in 13 settimane, i concorrenti dovranno dare il meglio perché solo uno, il vincitore, avrà la possibilità di lavorare per un anno con il magnate del business internazionale.

Chissà che questa nuova impresa televisiva non abbia un successo tale da essere importata anche in Italia; ci sarebbe una speranza per chi cerca un lavoro diverso da quello di salire alla ribalta per pochi istanti con l’unica prospettiva di posare senza veli per un calendario. Paese che vai, usaza che trovi!

Foto: © nbc
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!