10/1/2022 | 3 MINUTI DI LETTURA

Elena Santarelli rivela: 'Tornare alla quotidianità dopo il tumore di mio figlio mi ha permesso di rinascere’

  • La showgirl 40enne oggi, dopo il dramma affrontato, ma con lieto fine, si sente più matura
  • ‘Se mi guardo allo specchio, non mi do un brutto voto: mi promuovo’

Elena Santarelli parla ancora una volta della malattia del figlio Giacomo, 12 anni. La showgirl 40enne, sposata con Bernardo Corradi e madre anche di Greta, 5 anni, a Confidenze rivela: Tornare alla quotidianità dopo il tumore di mio figlio mi ha permesso di rinascere”. Oggi si sente più matura e si promuove, sia come donna che come mamma e amica.

Elena Santarelli: 'Tornare alla quotidianità dopo il tumore di mio figlio mi ha permesso di rinascere'
Elena Santarelli: 'Tornare alla quotidianità dopo il tumore di mio figlio mi ha permesso di rinascere'

“Mio figlio Giacomo ha vinto un tumore cerebrale. Tornare alla quotidianità mi ha permesso di rinascere. Oggi mi sento più matura, forse anche perché ho compiuto 40 anni. E se mi guardo allo specchio non mi do un brutto voto: come mamma, amica e donna mi promuovo. Sono felice di ciò che sono diventata”, sottolinea Elena.

La 40enne con il primogenito Giacomo, 12 anni, e Greta, 5 anni

Grazie al lieto fine, è ritornata alla normalità, fatta anche di difficoltà quotidiane: “Spesso i figli fanno domande a cui non è facile rispondere, ci sono argomenti, come un lutto o il bullismo, complicati da affrontare. Oppure, occorre correggere atteggiamenti capricciosi. Partendo dalla mia esperienza personale, ho pensato di scrivere una sorta di manuale rivolto a tutti i genitori, anche se non sono e non mi sono mai sentita una mamma perfetta (né vorrei esserlo, perché mi spaventerebbe)”, spiega, parlando del suo secondo lavoro, dopo il successo di “Una mamma lo sa”, il suo primo libro.

“Il libro è frutto di un lavoro a quattro mani, poiché ho voluto coinvolgere Anna Rita Verardo, la psicologa che mi ha seguita nei momenti più duri e con la quale è nato un rapporto di amicizia. Quando una mamma non lo sa raccoglie i miei dubbi e le sue risposte”, precisa ancora.

Dopo il dramma affrontato, ma con lieto fine, la showgirlo oggi si sente più matura

Il dramma vissuto per lei ha avuto un finale lieto, purtroppo per altre donne è andata diversamente: “Per molte mamme il lieto fine non c’è stato e lo so bene, non giudico nessuno e tantomeno chi davanti al dolore si è sentito vacillare”. Elena Santarelli conclude, riguardo alla sua rinascita: “Ora affronto problemi che non mi sembravano urgenti”.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!