10/9/2018 | 3 MINUTI DI LETTURA

Elisa Isoardi torna a 'La Prova del Cuoco' da titolare. La conduttrice trattiene a stento le lacrime di fronte a un tenera sorpresa e arrivano anche gli auguri di Matteo Salvini

  • 'La Prova del Cuoco', Elisa Isoardi tra lacrime, tweet e un ingresso inaspettato
  • La conduttrice al suo debutto su Raiuno al posto di Antonella Clerici

Elisa Isoardi lunedì 10 settembre ha debuttato in tv a "La Prova del Cuoco". La conduttrice ha preso il posto di Antonella Clerici dietro ai fornelli di Raiuno. Stavolta non come "supplente" ma da "titolare", tra lacrime, sorprese e gli auguri di Matteo Salvini.

Elisa Isoardi abbraccia commossa la mamma

"E' molto emozionante rientrare in questo studio non più da supplente, ma da timoniere", ha esordito Elisa durante la prima puntata de "La Prova del Cuoco". "Vorrei salutare la mamma di questo programma per diciotto anni, una grande professionista e una grande donna. Grazie Antonella per tutto quello che hai fatto", ha aggiunto la Isoardi.

La signora Irma non è riuscita a trattenere le lacrime durante la sorpresa fatta alla famosa figlia

Caterina Balivo, ospite della prima puntata de "La Prova del Cuoco", in attesa di debuttare su Raiuno con "Vieni da me", ha fatto un annuncio speciale: "C'è una persona in particolare che è arrivata qui in studio solo per te, vuole abbracciarti, baciarti e farti il vero in bocca al lupo. Ecco chi è". A fare il suo ingresso con un bouquet di fiori è stata  la signora Irma, la mamma di Elisa Isoardi. Un momento commovente e la conduttrice, visibilmente sorpresa, è riuscita a stento a trattenere le lacrime.

Gli auguri social di Matteo Salvini alla fidanzata

Matteo Salvini, Ministro dell'Interno e fidanzato del volto noto della tv, ha mandato invece i suoi auguri via social: "Oggi alle 11.30 su Rai 1 inizia la tua nuova avventura con la #laprovadelcuoco: in bocca al lupo, Elisa! Faccio il tifo per te e anche per la cucina italiana", ha cinguettato su Twitter

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!