12/9/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Emanuela Folliero dopo 28 anni a Mediaset lascia il Biscione e sbarca in Rai a 'Detto Fatto’: 'Mi pagano per non fare nulla e non ero libera’

  • La conduttrice era stufa di non ricevere offerte professionali alla sua altezza
  • Ora avrà una sua striscia quotidiana nel programma di Raidue

Emanuela Folliero ha deciso di lasciare Mediaset dopo ben 28 anni di onorata carriera. La conduttrice era stufa di essere pagata per non lavorare, come ha rivelato a ‘Oggi’. Da tempo infatti non le veniva proposto un programma che fosse nelle sue corde. Quando poi le è stato chiesto di partecipare come concorrente al GF Vip, ha capito che era il momento di smontare le tende.

Emanuela Folliero, 54 anni, dopo ben 28 anni a Mediaset passa alla Rai
Emanuela Folliero, 54 anni, dopo ben 28 anni a Mediaset passa alla Rai

“Mi tenevano in panchina, mi pagavano per non fare nulla: progetti ‘veri’, per me, non ce n’erano”, ha spiegato. “Quando mi sono sentita proporre il Grande Fratello Vip, proprio a me che in albergo tiro la tenda perché non mi vedano dalle finestre di fronte, ho capito che dovevo andarmene”, ha poi aggiunto. Sebbene fosse ben pagata, Emanuela ha deciso che non poteva più andare avanti in questo modo. “Ho rinunciato ai soldi, ci ho guadagnato in libertà: salvo poche eccezioni, neppure le ospitate potevo fare. Ora posso andare ovunque. E scatenare il mio lato leggero”, ha continuato.

E’ arrivata così la telefonata di Carlo Freccero, il direttore di Rai2, che le ha proposto di curare una rubrica quotidiana sui sentimenti nel programma ‘Detto Fatto’, condotto da Bianca Guaccero. “Gli ho chiesto: ‘Carlo, quanto tempo ho per decidere?’. ’10 secondi’, mi ha detto. ‘Accetto’, l’ho fulminato”, ha concluso la 52enne.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!