27/11/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Emilio Fede: l’ex direttore del Tg4, reduce da una brutta caduta nella sua abitazione, ricoverato al San Raffaele di Milano e poi dimesso

  • Le condizioni del giornalista 88enne sarebbero sotto osservazione
  • L'ex direttore del Tg4 sarebbe stato vittima di un incidente domestico

Emilio Fede è tornato a casa. L’ex direttore del Tg4, reduce da una brutta caduta nella sua abitazione, è stato ricoverato al San Raffaele di Milano e poi dimesso nella giornata di mercoledì. Lo riporta l’agenzia Adnkronos.

Emilio Fede grave: brutta caduta, è ricoverato al San Raffaele

Il giornalista 88enne sarebbe stato vittima di un incidente domestico, una caduta che avrebbe prodotto gravi ripercussioni sulle sue condizioni fisiche. Si parla di contusioni, ma potrebbero anche esserci fratture. 

Al momento non si sono altre notizie da fonti ufficiali. E’ il tweet dell'account Il Biscione, che molti considerano vicinissimo a Mediaset, una specie di ‘insider’ dell'azienda di Cologno Monzese, a fornire altre informazioni su Emilio Fede.

Su Twitter, Il Biscione scrive: "L'amico Emilio Fede è stato ricoverato d'urgenza al San Raffaele, mi dicono che a malapena riesca a parlare”.

Emilio Fede, passato negli ultimi tempi da un’aula di tribunale all’altra, dovrà scontare la pena in "detenzione domiciliare" : ad aprile scorso è stato condannato in via definitiva a 4 anni e 7 mesi per il caso Ruby bis. Lo ha deciso il Tribunale di Sorveglianza di Milano che ha accolto una delle istanze dell'avvocato Salvatore Pino. Proprio per la sua età e per i problemi di salute non andrà in carcere. Intanto in ospedale lotta dopo la brutta caduta.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!