31/1/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

Emma Marrone odia i ritocchi estetici: 'Voglio essere decadente. Con tutta la comprensione per chi si sente bene con un ritocco’

  • ‘Non mi piace andare dall’estetista, se vado alla spa è perché…’
  • ‘Se sono in un periodo di ritenzione idrica mi metto un bel pantalone’

Emma Marrone odia i ritocchi estetici. Nella lunga intervista concessa a Sette, inserto settimanale del Corriere della Sera, la cantante 35enne, quando le si domanda come fronteggi gli anni che passano, replica: “Voglio essere decadente. Con tutta la comprensione per chi si sente bene con un ritocco”.

Emma Marrone odia i ritocchi estetici: 'Voglio essere decadente'
Emma Marrone odia i ritocchi estetici: 'Voglio essere decadente'

Non le piace stravolgere il suo viso e anche il suo corpo. Sta bene con se stessa. Emma non ha paura di invecchiare. “Voglio diventare decadente. Con tutta la comprensione per chi si sente bene con un ritocco. Non mi piace andare dall’estetista, i massaggi mi rompono le scatole”, sottolinea l’ex volto di Amici, prossima super ospite a Sanremo 2020 nella serata di apertura del Festival, il 4 febbraio.

“Se vado alla spa è perché dentro c’è anche un ristorante da paura e non uno di quelli healthy... Madre Natura mi ha graziata e se sono in periodo di ritenzione idrica mi metto un bel pantalone al posto dell’abito”, sottolinea ancora la Marrone.

La cantante 35enne sta bene con se stessa e non ha paura di invecchiare

Poi spiega: “Del resto non ho mai visto mamma truccarsi e ingioiellarsi: lei è sempre stata una da un filo di crema, mascara e via. La odiavo perché non era come le al- tre mamme, ma adesso mi esce lo stesso atteggiamento: mi ammazzo di creme idratanti e basta”. Niente ritocchi, anche in futuro, per lei.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!