9/11/2015 | 5 MINUTI DI LETTURA

Eva Grimaldi si commuove negli studi di 'Domenica Live' e a Barbara D'Urso rivela: 'Ho rischiato l'alcolismo patologico'

  • Eva Grimaldi non riesce a trattenere le lacrime durante 'Domenica Live'
  • Ha avuto problemi con l'alcol: 'Imma Battaglia mi ha fatto uscire dal tunnel'

"Ero a un passo dall'alcolismo patologico", ha raccontato commossa Eva Grimaldi a Barbara D'Urso negli studi di "Domenica Live". L'attrice non è riuscita a trattenere le lacrime ripercorrendo davanti alle telecamere di Canale 5 uno dei momenti più difficili della sua vita. 

Eva Grimaldi si commuove davanti alle telecamere di 'Domenica Live'

Quando il marito Fabrizio Ambroso l'ha lasciata, Eva ha sofferto moltissimo: "Ero alcolizzata - ha dichiarato - Si può cedere all'alcol o alla droga anche a 50 anni. Anzi a questa età è peggio che in gioventù, quando c'è tempo davanti per rialzarsi e rimettersi in carreggiata. A una certa età, invece, manca proprio la terra sotto i piedi, sei completamente destabilizzata. Ero a un passo dall'alcolismo patologico, ma poi sono stata salvata, per fortuna". Ed è riuscita a risalire la china grazie a Imma Battaglia che durante "Domenica Live" le ha mandato un video messaggio. Dell'amica la Grimaldi ha detto: "Lei mi ha aiutato tantissimo. E' una donna molto forte, mi ha preso per mano e mi ha fatto uscire dal tunnel della solitudine e dal tunnel dell'alcol".

L'attrice ha ricevuto un videomessaggio della sua amica Imma Battaglia: 'Grazie a lei - ha detto Eva - sono uscita dal tunnel dell'alcol'

Eva Grimladi ha parlato anche della sua storia con Gabriel Garko con cui ha mantenuto una bellissima amicizia: "Ma forse noi due eravamo troppo invidiati", ha dichiarato.

Eva si asciuga le lacrime mentre ripercorre la fine del suo matrimonio con Fabrizio Ambroso

L'ex concorrente di "Pechino Express", all'anagrafe Milva, ha raccontato anche la sua infanzia difficile. E' rimasta orfana di padre e ha vissuto insieme alla mamma e a tre fratelli più grandi in condizioni economiche talmente precarie che ha potuto frequentare solo la scuola dell'obbligo. Per quattro anni ha lavorato in una pompa di benzina: "In famiglia - ha rivelato - non c'erano molti soldi. Da piccola i regali li ricevevo dalla Caritas. Non potevo nemmeno andare a scuola perché non c'erano molti soldi. Ho fatto solo la scuola d'obbligo e poi ho portato avanti il mio sogno di diventare attrice". "Sono balbuziente - ha svelato Eva - quando andavo a scuola chiamarono mia madre per dirle che dovevo andare in una classe differenziata perché balbettavo. Mia madre si oppose e mi mandò in una scuola privata delle suore che non si poteva permettere, quindi mi ci mandò facendo le pulizie lì gratis. Oltre al fatto che balbettavo, avevo l'apparecchio e il busto, mi discriminavano ma sorridevo sempre".

Eva Grimaldi negli studi di 'Domenica Live' con Barbara D'Urso

La mamma della Grimaldi, 91 anni, in collegamento con gli studi di "Domenica Live", ha parlato della figlia: "Quando era piccola aveva sempre in mente il teatro - ha detto la donna - io le dicevo che era impossibile, volevo convincerla. E invece Milva è stata bravissima e ce l'ha fatta da sola". "Quello che mia madre non racconta - ha aggiunto Eva - è che mi voleva suora, quando mi ha messo in collegio dalle suore per fare le pulizie, sperava mi fermassi lì... Vengo da una famiglia che mi ha insegnato i veri valori e vivo bene per questo".

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!