23/10/2015 | 4 MINUTI DI LETTURA

Fabrizio Corona in tribunale a Milano: 'Sono un uomo nuovo e ve lo dimostrerò, fidatevi'

  • In tribunale ai giudici dice di essere un uomo nuovo Fabrizio Corona
  • L'imprenditore accompagnato dagli avvocati Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra

Fabrizio Corona ieri è andato in tribunale a Milano. Accompagnato dagli avvocati Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra, impeccabile in completo scuro, cravatta e con gli occhiali da vista, l'ex re dei paparazzi, nel salire le scale, è anche inciampato, ma si è immediatamente rialzato. Ha salutato gli ammiratori all'esterno del Palazzo di Giustizia e i paparazzi ed è entrato. Ai giudici in aula, per chiedere che gli confermino l'affidamento ai servizi sociali, ha detto: "Sono un uomo nuovo".

Fabrizio Corona arriva in tribunale a Milano

"Mi è stata data un’opportunità e vi ringrazio molto, datemene un’altra, sono un uomo nuovo e ve lo dimostrerò, fidatevi di me", ha detto Fabrizio Corona in un’udienza a porte chiuse ai giudici del tribunale di Sorveglianza di Milano. Ha chiesto che confermino l’affidamento in prova ai servizi sociali nella comunità Exodus di Don Mazzi concesso lo scorso 18 giugno. Il sostituto pg Antonio Lamanna ha dato parere favorevole. Il tribunale si è riservato: la decisione arriverà tra una settimana.
Si sente un uomo nuovo Fabrizio Corona. Lo ha ribatido anche uno dei suoi legali. "Il Fabrizio Corona che conoscevate voi prima non c’è più - ha spiegato l’avvocato Ivano Chiesa - le relazioni scritte dal Sert (il servizio per le tossicodipendenze, ndr) e dall’Uepe (l’Ufficio esecuzione penale) sono tutte favorevoli e dicono addirittura che potrebbe uscire dalla comunità e proseguire nell’affidamento sul territorio, senza essere legato alla comunità".

L'ex re dei paparazzi è elegantissimo con il suo completo con gilet e gli occhiali da vista
Insieme a Fabrizio, la sua stretta collaboratrice, Assunta De Prisco, con cui ha davvero molto feeling

Con una decisione negativa, Corona tornerebbe nel carcere di Opera, dove è stato rinchiuso per circa due anni e mezzo. All’ex agente fotografico restano da scontare poco più di 4 anni che, nel caso di un sì del tribunale, trascorrerebbe in affidamento in prova. "I permessi di lavoro che in questo periodo Corona ha ottenuto sono stati un banco di prova e lui si è comportato molto bene - ha aggiunto Chiesa - Il fatto è che lui ha una particolarità, quella di suscitare interesse quando è fuori, ma ad ogni modo ha gestito questi permessi che ha ottenuto molto bene".

In tribunale anche Gabriella Corona, vicina al figlio
Corona appena davanti al Palazzo di Giustizia è stato circondato da fan e media

Le polemiche sulle sue 'ospitate', però, non sono mancate e anche in questi giorni proseguono. Sono in molti ad aver notato che Fabrizio Corona ha iniziato da dove aveva interrotto, chiaramente senza gli eccessi passati. E si chiedono in che modo oggi sia 'un uomo nuovo', come lui stesso si definisce.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!