16/10/2018 | 5 MINUTI DI LETTURA

Chiara Ferragni e Fedez: la grande paura per Leone operato alle orecchie. Il rapper e la fashion blogger quasi in lacrime spiegano ai fan l’intervento subito dal figlioletto: guarda

  • Leone è stato operato alle orecchie, Fedez e Chiara Ferragni ora sollevati
  • Compleanno alternativo per il 29enne, preoccupato per il suo bimbo

Fedez e Chiara Ferragni tirano un grande sospiro di sollievo. Leone, il figlio di quasi 7 mesi, è stato operato alle orecchie. Entrambi erano in ansia per il bimbo, ma tutto è andato bene. E’ stato un compleanno “alternativo” per il rapper. Lo racconta lui stesso con le lacrime agli occhi, così come la mamma. I 29 anni l’artista li ha festeggiati così, anche se adesso è tutto finito, fortunatamente.

Fedez si asciuga gli occhi, racconta ai fan sul social l'operazione a cui è stato sottoposto il figlio Leone

E’ stato operato alle orecchie. Fedez nelle Instagram Stories, commosso, con accanto Chiara Ferragni, spiega l’intervento a cui Leone è stato sottoposto. E’ preciso nel farlo, anche se è difficile non farsi travolgere dall’emozione per la grande paura provata in cuor suo.

VIDEO
Anche mamma Chiara Ferragni è quasi in lacrime

“Questa mattina il nostro piccolo Leo ha avuto un piccolissimo intervento al Children’s Hospital - scrive Chiara Ferragni  ai fan sul social - per mettere dei tubicini nelle orecchie per poter eliminare del liquido che ha dalla nascita e che, nel lungo tempo, gli avrebbe potuto causare perdita di udito”.  “La sua operazione era molto semplice e lui sta bene ed è già a casa con noi - prosegue - vedere però tantissimi genitori salutare i propri bambini che dovevano sottoporsi ad interventi ben pù ’invasivi (alcuni a cuore aperto) mi ha fatto piangere tutto il tempo e mi ha fatto capire, ancora una volta, che se si è in salute non ci si può lamentare. E’ veramente la cosa più importante al mondo, e rende tutto il resto secondario. E da quando sono una mamma vedere altri bambini soffrire mi fa fermare il cuore. Sto postando queste parole per ricordare a me in primis quanto siamo fortunati, ogni giorno”.

Chiara Ferragni con il piccolo in clinica: è molto preoccupata

Anche Fedez dopo Leone è stato operato alle orecchie fa sapere: “Oggi Leo si è dovuto sottoporre ad un piccolo e veloce intervento per risolvere un lieve problema di udito, nulla di grave fortunatamente. Sarà un pensiero scontato e banale lo so, però passare una giornata in un ospedale pediatrico rende ancor più vero e tangibile il buon vecchio detto ‘quando c’è la salute c’è tutto’. Mi rendo conto di essere fortunato, ma oggi forse, riesco ad apprezzarlo un po’ di più”.

Fedez tiene in braccio il piccolo prima dell'intervento

Nelle Stories poi i due si lasciano andare. “Quest’anno compleanno alternative perché Leo ha appena dovuto fare una piccola operazione alle orecchie. Siamo appena tornati dall’ospedale, ma è andato tutto bene”, spiega il cantante. “Io piangevo tanto perché ho dovuto lasciarlo lì…”, gli fa eco Chiara.

Compleanno alternativo per il rapper: quando è tutto finito e la paura è passata di festeggia pure il papà

“Leo aveva del liquido nelle orecchie che lo faceva sentire poco e quindi per un annetto dovrà portare questo apparecchio. Ha dovuto mettere una specie di dilatatore nelle orecchie che fa sì che il liquido che produce il corpo non finisca nel tamburo e che quindi lo faccia sentire bene”, precisa Fedez. “Con questo liquido non sentiva bene, aveva il 20-30% dell’udito che dovrebbe avere”, chiarisce ancora meglio la bionda. “Per noi oggi è un po’ una liberazione perché quando è nato Leo sembrava che non ci sentisse e ci abbiamo messo un po’ a capire qual è il problema, ma finalmente l’abbiamo risolto”, dice ancora il giudice di X Factor. E si asciuga gli occhi, come pure la mamma. Adesso andrà tutto per il meglio.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!