1/4/2022 | 4 MINUTI DI LETTURA

Fedez riabbraccia i figli: la festa di benvenuto a casa

  • Il rapper rivede Leone e Vittoria dopo il lungo ricovero in ospedale
  • Il 32enne emozionato e commosso con i bambini che fanno il tifo per il papà

Fedez “torna a vivere”, come scrive lui stesso. Il rapper riabbraccia finalmente i figli dopo il lungo ricovero all’ospedale San Raffaele di Milano e l’intervento per l'asportazione di un tumore raro neuroendocrino al pancreas durato ben 6 ore. Rivede Leone e Vittoria, i bambini di 4 e un anno sono felici di stare tra le braccia del papà. La festa di bentornato a casa è speciale.

Fedez riabbraccia i figli: la festa di benvenuto a casa
Fedez riabbraccia i figli: la festa di benvenuto a casa

Federico Lucia è commosso, ma felice: ha voglia di ridere e scherzare col maggiore che gli porta un grande cuore realizzato con palloncini celesti e bianchi su cui c’è scrittobentornato. La sua accoglienza gli riempie il cuore di gioia.

VIDEO
Leone felice di rivedere il papà

Leo è frastornato e gli fa gli auguri di buon compleanno, soffiando persino in una trombetta, il 32enne spiega al bimbo che in realtà non è il giorno in cui compie gli anni. Ride di gusto e riparte dai suoi affetti più cari, condividendo le istantanee della vita che più gli piace, quelle in cui il valore della famiglia è al di sopra di tutto.

Il 32enne con Vittoria, 1 anno

Ha trascorso momenti terribili, di paura e sconforto. Fedez adesso ha bisogno di serenità, per continuare a combattere e tenere sotto controllo la patologia sulla quale, con la diagnosi precoce, i medici sono riusciti a intervenire subito.

Chiara Ferragni sempre al suo fianco

“Grazie a voi che mi avete letteralmente salvato la vita, che mi avete accompagnato e accudito in questi giorni che non sono stati semplici ma che dall’altra parte mi hanno restituito una nuova prospettiva da cui affrontare la vita. L’amore è la medicina più importante”, ha scritto a chi si è preso cura di lui in ospedale.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!