13/10/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

La fidanzata di Jeremias Rodriguez da giorni in ospedale, si è rotta il cranio: ecco cosa le è successo

  • Deborah Togni ha avuto un incidente molto grave, il fratello di Belen è con lei
  • Il 32enne dalla 25enne, le tiene la mano, non la lascia sola un istante

La fidanzata di Jeremias Rodriguez è da giorni ricoverata in ospedale, si è letteralmente rotta il cranio. Nelle sue IG Stories Deborah Togni rivela cosa le è successo.

La fidanzata di Jeremias Rodriguez da giorni in ospedale, si è rotta il cranio: ecco cos'è successo
La fidanzata di Jeremias Rodriguez da giorni in ospedale, si è rotta il cranio: ecco cos'è successo

L’hostess 25enne spiega: “Domenica sono svenuta in aeroporto, svenendo in avanti ho sbattuto il mento su una lastra di ferro e poi picchiato forte la testa per terra, rompendo l’osso Occipitale (cranio) e cavandomela con 4 bellissimi punti sul mento”. Poi ironizza citando la serie tv Netflix più famosa del momento: “Scene da Squid Game, insomma…”.

Deborah Togni ha avuto un incidente molto grave, il fratello di Belen è con lei

“Il dolore alla testa a volte è così forte da diventare insopportabile”, confida la Togni. Però aggiunge speranzosa: “Ma il peggio sembra ormai scampato e questo è l’importante”.

L'hostess 25enne domenica è svenuta e cadendo si è fatta molto male

“Avendo fratturato un osso così delicato, dovrò fare altre TAC e rimanere sotto osservazione ancora per un po’…”, svela ancora Deborah. Ringrazia chi le ha mandato gli auguri di pronta guarigione. Accanto a lei c’è il fratello di Belen, che le tiene stretta la mano e non la lascia sola un istante.

Il 32enne è legatissimo alla sua ragazza: non la lascia un istante

Il legame tra i due è di quelli importanti e che sembrano voler andare lontano. Jeremias grazie a Deborah ha trovato quella stabilità sentimentale cercata da tempo: il 32enne è innamorato pazzo della sua ragazza, l’assiste con dolcezza e non vede l’ora che venga finalmente dimessa.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.