22/5/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

Martina Anne Bonolis, figlia di Paolo, mostra il pancione a New York: tra pochi mesi renderà il conduttore nonno

  • La giovane è incinta del suo primo figlio, frutto del matrimonio col comico Tito Garza
  • Recentemente Paolo ha spiegato di non sapere se potrà andare a trovare il suo primo nipotino

Martina Anne Bonolis ha un pancione sempre più grande. La figlia di Paolo Bonolis si è fatta scattare una foto durante una passeggiata a New York, la città in cui vive. Verso la fine dell’estate renderà il conduttore nonno per la prima volta a 58 anni. La giovane sembra aver ripreso anche il senso dell’umorismo del padre. Pubblicando lo scatto ha infatti scritto sul social: “Sapevate che se non spendete soldi per vestiti premaman, anche voi potete sembrare dei piccoli bambini grassi che non stanno più nei loro vestiti di seconda mano?”.

Martina Anne Bonolis, figlia di Paolo Bonolis, incinta a New York
Martina Anne Bonolis, figlia di Paolo Bonolis, incinta a New York

Recentemente Bonolis parlando della gravidanza di Martina Anne, che aspetta il primo figlio dal marito Tito Garza, sposato lo scorso anno, ha spiegato: “Mia figlia dovrebbe probabilmente partorire in quel di agosto o settembre. Sono felicissimo, soprattutto per lei”. “Ancora non sono nonno, lo sarò. Diciamo che… è il fascino sottile della decomposizione delle carni. Sto diventando vecchietto e nella raccolta dell’umido del vecchiume c’è anche diventare nonno, ha aggiunto.

Poi ha fatto sapere di essere un po’ preoccupato perché non sa quando potrà incontrare il suo primo nipotino: “Credo che avremo la difficoltà di andare a trovarla. Non so se questa situazione permetterà di prendere aerei per gli Stati Uniti. Indipendentemente dal fatto che gli aerei partano, potrebbero non atterrare… Non so che succederà. L’importante è che in lei e in suo marito ci sia tutta la felicità che ci sarà anche in me”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.