26/5/2021 | 2 MINUTI DI LETTURA

Filippo Bisciglia confessa: 'A Temptation Island faccio fatica a rimanere neutrale’

  • Per il conduttore non è facile non prendere le parti di uno dei due componenti delle coppie
  • Ammette di aver sofferto in più occasioni davanti alle liti

Filippo Bisciglia presto tornerà in tv al timone di Temptation Island. Ospite di Casa Chi il conduttore romano si sbottona e rivela: “Faccio fatica a rimanere neutrale. Per lui non è affatto facile, durante il reality che mette a dura prova l’amore, non prendere le parti di uno o dell’altro componente delle coppie durante i confronti davanti al falò. Impossibile non farsi coinvolgere dalle vicende di chi decide di partecipare…

Filippo Bisciglia: 'A Temptation Island faccio fatica a rimanere neutrale'
Filippo Bisciglia: 'A Temptation Island faccio fatica a rimanere neutrale'

“Se ci sono stati momenti in cui mi sono arrabbiato molto dentro? Ovviamente sì, ma visto che sono il loro confidente cerco sempre di rimanere neutrale, rivela Bisciglia.  Deve farlo, rimanere imparziale, evitando qualche commento di troppo, seppur entrando in empatia con i concorrenti: è fondamentale per la buona riuscita dello show.

Per il conduttore non è facile non prendere le parti di uno dei due componenti delle coppie

“Però posso dirvi che negli anni ho capito di non dare un giudizio ai primi falò - spiega ancora Filippo -  Quelli che poi si lasciano o chi si ama ancora, tutti sono accomunati da una cosa. Appena si vedono al falò di confronto si guardano e nasce sui loro volti un mezzo sorriso. Perché si rivedono dopo 21 giorni. Anche se si vorrebbero prendere a sberle, ma rivedi il tuo compagno che magari è diverso, più abbronzato, allenato”. 

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!