22/8/2011 | 3 MINUTI DI LETTURA

Filippo Magnini, Pellegrini? "Non siamo fidanzati"

Filippo Magnini continua a non ammettere la liaison con la Pellegrini
Niente da fare. Neanche il Palio di Siena a cui hanno assistito 'vicini, vicini' gli fa ammettere la storia d'amore con la Pellegrini. Filippo Magnini a Il Resto del Carlino dice: "Federica? Non siamo fidanzati, ci stiamo solo frequentando".

In molti raccontano della presenza della campionessa di nuoto nella città di Re Magno, Pesaro, Filo, riponde: "Vi giuro che non è qui con me, ma a Verona". E quando gli si chiede se arriverà, spiega: "Ad oggi non c'è". Per il momento Filippo vuole rilassarsi in spiaggia con gli amici: "Potrei riposare fino agli ultimi giorni di agosto, ma da oggi credo che tornerò in acqua o nella piscina del parco della Pace o a Baia Flaminia". Si sente "ringiovanito e rinato, come sto adesso potrei nuotare per altri 10 anni". L'addio a Cristiana Nardini deve avergli fatto bene... "Ora per me c’è solo il nuoto, soprattutto adesso che è l’anno delle Olimpiadi, penserò e mi concentrerò solo sui Giochi per dare il massimo", aggiunge. E sulla Pellegrini dice: "Federica è bella, mi piace, abbiamo interessi comuni e mi capisce, comprende il mio mondo, quello del nuoto, ma anche quello della vita pubblica di un bicampione mondiale come me". Con l'ex invece le difficoltà c'erano, eccome! "Lei soffriva al mio fianco, non apprezzava tutte le agevolazioni che hanno le persone famose". Troppi riflettori addosso e troppe tentanzioni dalla televisione a Cri non andavano giù. Filippo invece al piccolo schermo ci pensa. Gli hanno appena paventato l'opportunità di condurre "Baila" su Canale 5: "Mi è stato proposto, un domani chissà, nel mio futuro potrei anche fare tv".

Non replica alle accuse della Nardini sulla sua mancanza di chiarezza: "Sono stato poco sincero? A volte le piccole bugie possono alleviare il dolore". Pizzicato con Cristiana vicino all'Hotel Napoleon, spiega: "Dobbiamo metterci d’accordo sulle questioni pratiche e poi non è che uno quando lascia poi taglia i ponti, a Pesaro ci si vede e ci si conosce, se la incontro non mi giro dall’altra parte".
Un ultimo pensiero agli animalisti che hanno accusato Federica Pellegrini proprio per aver deciso di assistere al Palio: "E’ stata una strumentalizzazione, io non giudico, ma gli animalisti dovrebbero avere più rispetto per una ragazza come Federica, per tutto quello che ha fatto per il nuoto e per lo sport. Prima di parlare dovrebbero pensarci, loro non sanno tutti i sacrifici cui un campione è sottoposto ogni giorno. Non si vince per caso, c’è tutto un lavoro dietro che chi non è dell’ambiente, ignora". Il cavaliere sfodera la spada per correre in aiuto della ragazza dei sogni. Ma non chiamatela fidanzata, almeno non ancora.

Foto: M.Bruni © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!