5/12/2006 | 2 MINUTI DI LETTURA

Fiona, dalle stelle alla luna

Ha trionfato sui campi di atletica e in tv sulla pista da ballo. Ora è protagonista di una fiction sull'immigrazione. Stasera Fiona May debutterà sul piccolo schermo nel ruolo inedito di attrice in "Butta la luna", otto puntate ispirate dall'omonimo romanzo di Maria Venturi in onda in prima serata su RaiUno.

Con la bella ed affascinante Fiona nel cast anche Chiara Conti, Giampaolo Morelli, Andrea Tidona, Anita Zagaria, Nino Frassica, Giuliano Gemma, tutti diretti Vittorio Sindoni.
"Non posso negare che ci siano problemi di integrazione, io stessa prima di essere famosa e magari riconosciuta per strada li ho provati, in Italia come in Inghilterra dove ero l'unica ragazza di colore a scuola - ha spiegato ieri la May alla stampa durante una conferenza stampa di presentazione - Ora la vita per me è più facile, ma penso che le cose stiano migliorando perché ci sono molte coppie miste e i bambini, le nuove generazioni si stanno dimostrando intelligenti su questo argomento. E film come questo sono messaggi importanti per i giovani".

Emozionata e felice, la ragazza che sabato sera ha vinto la finale di "Ballando con le stelle" ha parlato anche del suo futuro da attrice: "All'inizio, quando mi hanno cercato, ho pensato ad uno scherzo, ma ora ci ho preso gusto e mi piacerebbe continuare con una preparazione alle spalle. Prima di tutto prendendo lezioni di recitazione e dizione". E per chiudere ha aggiunto: "Un film sulla mia vita? Non accetterei mai".

© 2006 GossipNews - Foto: M. Bruni
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!