21/11/2011 | 2 MINUTI DI LETTURA

Fiorello: "La Guzzanti? Una rosicona"

Fiorello contro la Guzzanti
Fiorello con la prima puntata del suo nuovo show "Il Più Grande Spettacolo Dopo Il Week-end" ha sbancato l'auditel. Quasi dieci milioni di spettatori lo hanno seguito lunedì scorso. Stasera andrà in onda la seconda puntata, ma nell'attesa di vedere se il pubblico confermerà il successo del mattatore siciliano, quest'ultimo, nonostante gli ascolti e le critiche positive, si è dovuto comunque difendere da chi lo ha accusato di non aver messo in piedi uno show innovativo.

Ospite a "Tv Talk", programma in onda su Rai tre, Fiorello ha dichiarato: "Il mio è un varietà a tutti gli effetti e il varietà può essere fatto solo in un modo: con monologhi, balletti e cantanti bravi, come Giorgia. A chi mi critica vorrei anche chiedere che cosa intenda per 'innovazione': dovrei forse condurre il programma sulle mani coi piedi all'insù e il microfono sotto?". "L'altra sera ho guardato la cerimonia degli Mtv European Music Awards: sarebbe quella l'innovazione? - ha aggiunto il presentatore - Avere sul palco Lady Gaga con il cappello di lato? Ma per favore...".
Per alleggerire i toni, Fiorello ha anche scherzato su chi interverrà nella puntata di questa sera: "Nella prossima puntata come ospiti avremo tutti i membri del nuovo Governo. Tutti qui sul palco".

Nei giorni scorsi, però, l'ex codino più famoso d'Italia è stato protagonista di una polemica con Sabina Guzzanti su Twitter. Quest'ultima, riferendosi a "Il Più Grande Spettacolo dopo Il Week-end", aveva scritto: "Noisissimo... l'ho visto 5 minuti. che pal...". Non è mancata la risposta di Fiore: "Rosicona. Pensa che una volta mi facevi ridere: adesso mi fai tristezza!". La Guzzanti ha poi smorzato i toni mandando allo show-man un altro messaggio: "Fiorello cantiamo insieme Battisti: roo-sicando la polvere dell’auditel ti porta via, mii do-mando perché per un twittino perdi l’allegria?". Pace fatta? Magari lo scopriremo proprio stasera...

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!