14/10/2016 | 2 MINUTI DI LETTURA

Flavio Insinna: 'Io gay? Non mi affanno a smentire e se mi sposo o no sono fatti miei!'

  • Flavio Insinna non smentisce di essere gay: la sua vita privata è top-secret
  • 'Mentre tutti parlano di ex, di amanti e di corna, io vado controtendenza'

Flavio Insinna, 51 anni, non ama parlare della sua vita privata e non gli interessa nemmeno smentire i tanti gossip che circolano su di lui. Di certo non si affanna a rispondere a quanti sostengono che sia gay. E ha la bocca cucita pure sul tanto chiacchierato matrimonio con Graziamaria Dragani che, secondo le indiscrezioni degli ultimi giorni, sarebbe stato annullato.

Flavio Insinna non ama parlare della sua vita privata

Durante la conferenza stampa per presentare "Dieci Cose", il programma in prima serata che presenterà su Raiuno a partire da sabato 15 ottobre con Federico Russo, Flavio Insinna incalzato con domande sulla sua vita privata, ha dichiarato: "Mi hai visto affannarmi a rispondere se sono gay o no? No! L'unica polemica nella mia vita l'ho fatta, purtroppo, contro i simpaticoni di 'Striscia' quando dicevano che 'Affari Tuoi' era truccato. E' stata l'unica volta in cui mi sono esposto. Per le altre cose mai: Vivo con mamma? Sono gay? Mi sposo? E' roba della mia vita. Il giorno in cui mi arrestano perché ho rubato dieci barattoli di marmellata, qualcosa ai giudici dovrò dirla. Qua invece ho la libertà di non rispondere, ma di dirti che è una parte privata della mia vita".
Flavio Insinna poi ha aggiunto: "Ho visto sui giornali delle foto rubate, scattate il giorno dopo il funerale del mio papà: io grasso, con i capelli lunghi e la barba sfatta. Con scritto 'il dolore di Flavio Insinna'. Io avrei pubblicato la foto se fossi uscito di casa in smoking ridendo e andando a ballare. Non vedo la notizia".
Il conduttore e attore vuole dare un segnale diverso, controtendenza: "Mentre tutti dicono le proprie amanti, le ex, le corna, c'è uno che dice 'no, non dico niente'", ha concluso.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!