17/09/2004 | 4 MINUTI DI LETTURA

Fotogallery GossipNews: Roma, 'The village' del cinema

Allegro, scanzonato e estremamente cordiale. E’ M. Night Shyamalan, regista indiano di successo 34enne, arrivato a Roma per presentare ‘The Village’, il suo nuovo film che dal 29 ottobre sarà nelle sale italiane distribuito da Buena Vista. Insieme a lui, all’Hotel Eden, la bella protagonista Bryce Dallas Howard, 23 anni, figlia del famoso Ron premio Oscar e ex Ricky Cunningham di 'Happy Days' ..

‘The Village’ racconta la vita in un piccolo villaggio del tardo diciannovesimo secolo, apparentemente molto tranquilla, ma nella realtà minacciata da una forza oscura: le creature innominabili che abitano il bosco vicino. "’Il sesto senso’, 'Signs', 'Unbreakable'. Amo parlare di forze sovrannaturali nelle mie pellicole, per me un modo per parlare di amore, fiducia, fede – racconta Shymalan- I mostri, gli alieni, le forze invisibili continuano a tenere in moto il muscolo della nostra immaginazione, tanto attivo durante l’infanzia”. La pellicola racconta di una comunità chiusa e protetta, dove solo gli anziani prendono decisioni fondamentali: qualche riferimento all’America post 11 settembre? “Ho scritto il film un anno e mezzo dopo la tragedia delle Torri Gemelle – chiarisce subito il regista - mi sono chiesto: dov'è che abbiamo sbagliato? Il film è ambientato alla fine dell'Ottocento ed in quel momento che io credo la vita sia entrata in un meccanismo corrotto: nel momento in cui la lotta per la libertà si è tramutata in una lotta per il denaro”.

Bryce annuisce e sorride. E stupenda con la sua carnagione chiara, gli occhi azzurro mare e i capelli ramati. Nel film è Ivy, “una donna mossa dalla forza dell’amore, nonostante sia cieca”, come spiega Night. Parla del suo ruolo con semplicità e convinzione: “Ho appena finito il film di Lars Von Trier 'The Manderlay' e devo dire che i metodi di lavoro di questi due registi non potrebbero essere più lontani. Shyamalan e' meticoloso e molto preciso: abbiamo provato per mesi prima di girare. Con Lars invece si improvvisa tutto e poi il film lo riscrive lui in montaggio. Per interpretare il ruolo di Ivy ho lavorato molto in una comunità di non vedenti di New York e ho passato almeno 90 minuti al giorno bendata”.

Mistero sui progetti futuri: Bryce Dallas Howard non ha nuove pellicole all’orizzonte per il momento, Night Shyamalan sta scrivendo un nuovo soggetto, ma è top secret.

Intanto si divertono a girare il mondo per presentare ‘The Village’, che negli Stati Uniti ha incassato 112 milioni di dollari, grazie anche a un cast eccezionale: Sigourney Weaver, Adrien Brody e William Hurt.

TUTTE LE FOTO DELLA CONFERENZA STAMPA DI 'THE VILLAGE'

LE FOTO DAL SET DI 'THE VILLAGE'

Foto: E. Rossi © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!