10/12/2014 | 5 MINUTI DI LETTURA

Francesca Neri, 50 anni, ha confessato: 'Mi sono pentita delle mie labbra rifatte'

  • Francesca Neri, 50 anni, dichiara: 'Mi sono pentita delle mie labbra rifatte'
  • Sette anni fa si è fatta togliere il silicone con un'operazione molto dolorosa

Intervistata da Gente, Francesca Neri rivela un suo grande rimpianto, ovvero le sue labbra rifatte. L'attrice, infatti, è ricorsa alla chirurgia estetica per cambiare il sorriso: "Da ragazza - ha spiegato - mi sono rovinata le labbra per inesperienza. Ero giovane, avevo successo, tutti mi giravano intorno dicendo che cosa fare. Sono intervenuta sulla bocca pensando di fare iniezioni di collagene, mentre il medico inseriva anche silicone. Sette anni fa mi sono fatta aprire le labbra sia sopra sia sotto per togliere le palline di silicone: venti punti, un dolore pazzesco". La moglie di Claudio Amendola parla così delle sue labbra rifatte e di come tornare indietro sia stato piuttosto doloroso, un'esperienza che si sarebbe volentieri risparmiata.

L'evoluzione delle labbra di Francesca Neri negli anni, dall'inizio della carriera sino a pochi giorni fa

L'attrice, pentita delle labbra rifatte, continua però a prendersi cura di sé, ma lo fa in maniera più soft: "Il laser mi piace - afferma - perché non 'buca', toglie le macchie e rende la pelle più lucida. Faccio le punturine di vitamine per dare turgore e freschezza". "Nuoto per stare in forma - aggiunge - e il seno è assolutamente originale: si è visto al cinema in lungo e largo, quindi si capisce che è vero. A 50 anni non mi posso lamentare, però devo continuare a curarmi, perché se non mi muovo casca tutto". Francesca Neri, infatti, il 10 febbraio ha compiuto 50 anni, un compleanno importante: "Quel 5 davanti mi pesa un po'", confessa. "In compenso - aggiunge - l'esperienza mi permette di essere più giovane dentro. Grazie alla conoscenza di me e degli altri sono diventata più leggera. Quando sei giovane ti prendi sul serio, poi man mano capisci che tante cose le puoi lasciar perdere e ci guadagni in spensieratezza: allora fai un film con Aldo Giovanni e Giacomo e ti diverti (l'11 dicembre sarà al cinema con "Il ricco, il povero e il maggiordomo")". Compiere 50 anni ha i suoi lati postivi, ma Francesca Neri è ancora troppo giovane per essere chiamata nonna. Suo marito Claudio Amendola nonno lo è già, di Diego, quattro anni, il figlio della primogenita Alessia, nata dal primo matrimonio dell'attore con Marina Grande: "Un bambino bellissimo - commenta la Neri - dal quale lui si fa chiamare nonno... Io no, però. Sono la moglie del nonno. E mio figlio è zio Rocco".

Francesca Neri il 10 febbraio ha compiuto 50 anni e le sue primavere se le porta molto bene, grazie al nuoto, al laser e alle punturine di vitamine
Francesca Neri insieme al marito Claudio Amendola, la coppia ha un figlio, Rocco, di 15 anni
Francesca Neri l'11 dicembre sarà al cinema con il nuovo film di Aldo Giovanni e Giacomo

Compiuto il mezzo secolo, la star del cinema italiano ha un buon rapporto con se stessa: "Mi piaccio di più che da ragazza - rivela - ho meno paure e mi sento più sicura, perciò sono meno autocritica, mi perdono di più. Con il tempo ho capito che se non sei a posto dentro, psicologicamente, anche fuori ti vedi male". La Neri si definisce una timida: "Mi piace interpretare la mangiatrice di uomini anche se non sono così - dichiara - Al mare non mi metto in topless: mi vergogno". E basta scene erotiche nei film: "Non lo farei per mio figlio. Tutti gli adolescenti si vergognano dei genitori: immagina in che posizione lo metterei".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!