1/3/2016 | 3 MINUTI DI LETTURA

Francesco Arca: 'Lavorare a Pequenos Gigante mi aiuta a capire Maria Sole, per me è un'esperienza formativa'

  • Lo aiuta con Maria Sole lavorare a Pequenos Gigantes, Francesco Arca ne è sicuro

Francesco Arca non ha dubbi: fare il giudice a Pequenos Gigantes lo aiuta a capire meglio la figlia di sei mesi, Maria Sole. L'attore lo ha confidato a Tv Sorrisi e Canzoni.

Francesco Arca con la figlia di sei mesi Maria Sole

Papà sempre 'sul pezzo', innamoratissimo della compagna Irene Capuano, Francesco Arca al settimanale ha spiegato: "I bambini sono maestri di vita: riescono a farti riflettere su tante cose. Fare il giudice a “Pequenos Gigantes” per me è un’esperienza formativa". Il talent show per i più piccoli gli dà una mano con Maria Sole. Ha accettato di esserci anche per questo: "Quando noi uomini diventiamo papà è come se si aprisse il “chakra della sensibilità”. E se poi nasce una femminuccia... Relazionarmi con i bambini non può che farmi bene: passo tante ore in studio con loro, vedo come si comportano e prendo degli insegnamenti per fare il papà".
Pequenos Ginagtes lo aiuta con Maria Sole, ma non solo. "Ho capito quanto siano cambiati i tempi: io alla loro età ero totalmente rimbambito, invece questi bambini sono pazzeschi, sono padroni dei loro mezzi e hanno piena consapevolezza delle loro opportunità. Fa effetto vedere bambini dai 4 ai 12 anni così preparati. Si esibiscono e poi vengono davanti a noi per essere giudicati come se nulla fosse", ha sottolineato Francesco Arca

L'attore 36enne con gli altri giudici di Pequenos Gigantes, Claudio Amendola e Megan Montaner, e la conduttrice, Belen Rodriguez

Da bimbo l'ex tronista era molto diverso, timidissimo, appassionato di musica, sport (è tifosissimo della Roma) e cinema.
Da genitore, per Maria Sole si augura il meglio. Se tra qualche anno, però, gli chiedesse di partecipare a un talent, non glielo impedirebbe: "Dare la possibilità a un bambino di esprimersi è fondamentale, è importante questa apertura da parte dei genitori. Io sono stato fortunato perché i miei, famiglia umile, mi hanno sempre detto: nei limiti della decenza e del rispetto, cerca la tua strada".
Il 36enne, in giuria nella trasmissione condotta da Belen Rodriguez con Claudio Amendola e Megan Montaner, ha molti progetti in cantiere: "Sto terminando le riprese della serie tv “Il bello delle donne” e poi farò teatro con Giorgia Surina in un bellissimo testo: “Noi due”". Il tempo per le sue due donne, nel privato, riesce comunque a trovarlo.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!