28/9/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Gabriel Garko ha preso 60mila euro per fare coming out in tv? Lo sostiene Selvaggia Lucarelli…

  • L’attore venerdì scorso si è liberato al ‘Grande Fratello Vip’
  • Tra qualche giorno sarà in un’altra trasmissione a riparlarne
  • La giornalista però ha spifferato la cifra che avrebbe incassato

Lo scorso venerdì sera Gabriel Garko ha tenuto incollati al teleschermo milioni di telespettatori, davanti ai quali ha sostanzialmente fatto coming out, rivelando che la storia con Adua Del Vesco non è mai realmente esistita e che quello della sua omosessualità (pur senza mai nominarla) era ormai diventato “il segreto di Pulcinella”. L’attore a 48 anni ha pianto davanti alla collega nel giardino della Casa del ‘Grande Fratello Vip’: è stato un momento emozionante per entrambi.

Ora però Selvaggia Lucarelli, nota giornalista che conosce bene i meccanismi della comunicazione, soprattutto quella ‘rosa’, ha dichiarato che le sue fonti le hanno rivelato quanto l’interprete di origini piemontesi avrebbe intascato per l’ospitata nel reality e quanto intascherà, sempre da Mediaset, per una nuova apparizione in un altro programma di Canale5 (dove spiegherà più nel dettaglio il motivo che l’ha spinto a tenere riservata la sua omosessualità fino ad oggi).

Gabriel Garko, 48 anni, avrebbe percepito 60mila euro da Mediaset per fare coming out in televisione
Gabriel Garko, 48 anni, avrebbe percepito 60mila euro da Mediaset per fare coming out in televisione

“Garko avrà pure voglia di liberarsi, ma lo ha fatto, secondo le mie fonti, alla modica somma di 30mila euro al Gf e 30mila a Verissimo. Poteva dimostrarci di non voler più far parte di quell’ingranaggio e di avere uno slancio onesto, senza alcun ritorno, se non quello della verità”, ha scritto la Lucarelli su TPI. Sarà vero? Di solito la Lucarelli è sempre molto ben informata. Per ora non sono arrivate né conferme né smentite, né da parte di Garko né da quella di Mediaset. 

VIDEO

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!