17/3/2022 | 4 MINUTI DI LETTURA

Gabriel Garko molestato a una cena, cerca di scappare: urla e grande agitazione

  • L’attore 49enne cade vittima de Le Iene con la complicità del suo manager
  • Oggetto del desiderio di una coppia, non riesce a credere a quel che sta accadendo

Gabriel Garko non riesce a credere ai suoi occhi, oggetto del desiderio di moglie e marito, durante una cena di lavoro a casa della coppia, molestato, cerca di scappare, peccato che la porta d’ingresso sia chiusa. Urla e grande agitazione, il 49enne non riesce proprio a credere a quel che gli sta accadendo. “Fatemi uscire, aprite questa porta caz*o!”, urla a più riprese. Teme anche lo scandalo mentre osserva la donna, piuttosto matura, in intimo e l’uomo mezzo nudo che cammina a carponi al guinzaglio come se fosse un cane…

Gabriel Garko molestato a una cena, cerca di scappare: urla e grande agitazione
Gabriel Garko molestato a una cena, cerca di scappare: urla e grande agitazione

L’attore 49enne non lo sa ancora, poco dopo però scopre di essere vittima de Le Iene: Nicolo De Devitiis gli tira una brutta burla, con la complicità del suo manager e dei due attori che interpretano le parti assegnate alla perfezione.

Oggetto del desiderio di una coppia, non riesce a credere a quel che sta accadendo

“Questa sera va in onda lo scherzo che mi hanno fatto quei bastardoni delle Iene con la complicità del mio agente che ho già ucciso.Me ne hanno fatte passare di tutti i colori e sono stati molto bravi perché lo scherzo durava da più di un mese. Quindi devo dire, chapeau, sono stati meravigliosi, non pensavo che sarei mai cascato in un  loro scherzo, ma invece ce l’hanno fatta”, scrive Garko a qualche ora dalla messa in onda del suo scherzo.

L'artista è fortemente imbarazzato: vuole andare via

In effetti la burla inizia a Roma. Mentre Gabriel è a cena in un locale si avvicina una donna che dice di conoscere uno dei commensali, sfacciatamente si siede al tavolo e comincia a fare delle velate avances all’attore, dicendo di essere una sua fan. Tutto finisce, dopo un mese, però, Garko, a Napoli per uno shooting, incontra di nuovo la signora in questione, stavolta accompagnata dal marito. Fa finta di non conoscerla, cede a una foto con la coppia. E’ solo l’inizio della sua disavventura.

Il marito di questa donna è un facoltoso produttore di tessuti luxury, il manager di Gabriel informa l’artista che l’imprenditore lo vorrebbe come testimonial. Gabriel dice di sì, lo incontrerà per ascoltare la sua proposta economica, ma non vuole che sia presente la moglie.

Gabriel è anche preoccupato dallo scandalo e grida

L’appuntamento va alla grande, peccato che per la firma sul contratto l’uomo voglia che Garko vada a casa sua: lo invita a cena, lì si chiuderà finalmente l’accordo.

La tensione sale alle stelle

La cena, tra doppi sensi e battute piuttosto spinte, va avanti. Gabriel Garko ride di gusto. Rimane però interdetto quando, rimanendo solo con la signora, riceve nuovamente le sue attenzioni. E non solo: quando gli altri si alzano da tavola, riceve avances anche dal marito della donna, che confessa di essere in realtà gay.

Alla fine Nicolò De Devitiis gli svela la burla

L’attore chiede all’agente di non lasciarlo più con i due, ma purtroppo non accade: Garko vede così uscire la coppia da una stanza come non si sarebbe mai immaginato. La signora è in déshabillé, al guinzaglio a carponi c’è il marito. I due, scambisti, vogliono conquistarlo. Gabriel tenta di andare via, anche il manager prova ad aprire la porta di casa. Niente da fare. Per fortuna arriva De Devitiis a ristabilire l’ordine. “Ognuno è libero di fare ciò che vuole a casa sua”, commenta Garko. Ma precisa: "Non con me”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!