16/9/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

Gemma Galgani disoccupata per colpa del Covid: era direttrice di sala al Teatro Colosseo di Torino

  • La Dama di Uomini e Donne è rimasta senza lavoro a causa del Coronavirus
  • Anche la vita della bionda 70enne è stata stravolta dalla pandemia

Gemma Galgani è disoccupata: tutta colpa del Covid. La Dama di Uomini e Donne è rimasta senza lavoro a causa del Coronavirus. Lo confessa a Nuovo.

Gemma Galgani disoccupata per colpa del Covid
Gemma Galgani disoccupata per colpa del Covid

Pure la vita della bionda 70enne è stat stravolta dalla pandemia. Era direttrice di sala al Teatro Colosseo di Torino, ora ha lasciato la sua città e si è trasferita a Roma. Gemma è rimasta anche senza cassa integrazione e non sa nulla riguardo le normative per la ripresa. Nella Capitale, però, è più facile spostarsi per essere in tv nel dating show di Maria De Filippi.

“Per il momento la programmazione del Teatro Colosseo di Torino, dove lavoro, è stata rinviata di mesi per via della pandemia. E non sappiamo quali saranno le normative per la ripresa. Io ho terminato di lavorare a marzo e sono a casa, senza neppure la cassa integrazione. Ma, al di là di questo, la cosa che più mi fa soffrire è lo stop forzato del teatro: è brutto vedere fermo un mondo cui ho dedicato tutta la mia vita”, racconta la Galgani al settimanale.

Gemma lavorava al Teatro Colosseo dagli anni ’80. Prima,  dal 1969 al 1981, era impiegata al Teatro Alfieri, sempre a Torino. Da direttrice di sala coordinava le casse, le maschere, il bar, il guardaroba, responsabile che tutto filasse liscio durante gli spettacoli in programma.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.