18/1/2021 | 4 MINUTI DI LETTURA

Il GF Vip si prolunga ancora, Pretelli e la Ruta svelano agli altri la 'soffiata': la reazione

  • Nella Casa sono tutti sconvolti per il reality che finirà il 26 febbraio
  • Lo spoiler arriva da fuori, una fan glielo urla, Zelletta: ‘Do le testate contro il vetro…’
  • Crisi d'ansia per Tommaso Zorzi: 'Io esco l'8 febbraio, non un giorno di più'

Il GF Vip si prolunga ancora, Pretelli e la Ruta lo svelano agli altri coinquilini, la loro reazione è sbalordita: non riescono a crederci, sono tutti sconvolti.

Il GF Vip si prolunga ancora, Pretelli e la Ruta lo svelano agli altri: la reazione
Il GF Vip si prolunga ancora, Pretelli e la Ruta lo svelano agli altri: la reazione

Lo spoiler arriva da fuori, nessuna comunicazione ufficiale al momento. Una fan glielo urla mentre Pier e Maria Teresa chiacchierano in giardino con Giulia Salemi. All’inizio i tre decidono di mantenere il silenzio, nonostante abbiano sentito chiaramente. “Spostano la finale”, dicono. “Lo hanno gridato da fuori, però non si è capito…26 febbraio, ma magari era tutt’altro”. Poi però svelano tutto.

VIDEO
Nella Casa sono tutti sconvolti per il reality che finirà il 26 febbraio

“Non è possibile, raga! Ma non è che era gennaio?", domanda spiazzato Zelletta. Cecilia Capriotti sottolinea: “Questa signora non ha mai detto bugie”. Rosalinda Cannavò esclama: “Io non dormo stanotte". Anche Stefania Orlando è basita e in totale paranoia per la notizia.

Rosalinda Cannavò è attonita

Andrea è angosciato: “Io me ne vado, do le testate contro il vetro e mi faccio portare in osledale, ma non esiste. La claustrofobia mi sta venendo”. Maria Teresa Ruta sottolinea: “Un altro prolungamento non l’accetto, esco l’8”.

Maria Teresa è stremata

Tommaso Zorzi è esterrefatto: "Io l’8 febbraio esco, non un giorno di più”. Si fa prendere persino da un attacco di ansia e intanto i follower sul social polemizzano sulla decisione degli autori. L’hashtag #noalprolungamentodelgf, con tanto di petizione online, prende il via. Tutti criticano la decisione che metterebbe a rischio lo stato mentale dei concorrenti, ormai allo stremo, trattati come se fossero ‘cavie’ da laboratorio.

Crisi d'ansia per Tommaso Zorzi: 'Io esco l'8 febbraio'

“Un gioco non può e non deve portare a distruggere le menti dei concorrenti perché poi non si tratta più di un gioco! Spero vivamente che l’8 escono da questo circo che sembra non avere fine! SONO PERSONE, NON CARNE DA MACELLO!“, denuncia uno di loro.“BASTA, stanno malissimo a livello psicologico, non reggono per un altro mese e mezzo! Siate umani produttori…“, scrivono in molti.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!