9/7/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Giancarlo Magalli al veleno su Adriana Volpe e Marcello Cirillo: 'Lei è finita su una rete minore a fare ascolti con lo zero davanti, lui sta a casa da tre anni’

  • Il conduttore è tornato ad attaccare i due ex colleghi
  • Ha detto di non aver causato un crollo di ascolti a ‘I Fatti Vostri’
  • Poi la sferrata contro la padrona di casa di ‘Ogni Mattina’ e Cirillo

Giancarlo Magalli è tornato a fare dichiarazioni al veleno su Adriana Volpe, ma anche su un altro ex collega, Marcello Cirillo. Il padrone di casa de ‘I Fatti Vostri’ ha dato un’altra interpretazione al calo degli ascolti della trasmissione di Raidue (passati dal 10% al 5%) dopo che la Volpe e Cirillo avevano detto che proprio il loro allontanamento dal format aveva fatto scappare anche molti telespettatori. “Potrei, se volessi polemizzare, rispondere che prima che arrivassero loro gli ascolti erano vicini al 20%. E quindi è colpa loro? No, perché l’arrivo del digitale terrestre e delle tv satellitari ha molto modificato gli ascolti di tutti i programmi. Un varietà di prima serata quando era un successo superava il 30%, oggi al 16% già festeggiano”, ha fatto spere Magalli tramite il sito di Davide Maggio.

Giancarlo Magalli, 73 anni, si chiede perché Adriana Volpe sia finita su una rete minore a fare ‘ascolti con lo zero
Giancarlo Magalli, 73 anni, si chiede perché Adriana Volpe sia finita su una rete minore a fare ‘ascolti con lo zero 

“Poi non è assolutamente vero che sono rimasto solo al comando, affidatario di una conduzione solitaria. Ci sono stati dei cambiamenti, nemmeno voluti da me. Al posto di Adriana prima Laura Lena Forgia e poi Roberta Morise (bravissime entrambe) e al posto di Marcello prima Jo’ di Tonno e poi Graziano Galatone (entrambi bravissimi). Talmente non sono stato in solitaria che è stato aggiunto anche Broccoli”, ha aggiunto.

Infine una bordata piuttosto forte sia nei confronti di Adriana, che da qualche giorno conduce il programma ‘Ogni Mattina’ su Tv8 (con ascolti che per il momento però non decollano), sia a Cirillo, che stando a quanto sostiene Magalli non lavorerebbe da molto tempo. “Casomai c’è da chiedersi se Volpe e Cirillo sono così fenomenali e acchiappa ascolti come mai lei sia finita su una rete minore a fare ascolti con lo zero davanti e lui stia a casa da tre anni”, ha concluso il 73enne.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!