25/6/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Gianni Sperti risponde alle voci sulla sua presunta omosessualità: 'Per me non è un'offesa ma un complimento. Anche se lo fossi non è un argomento che fa notizia, gli outing forzati non mi sono mai piaciuti"

  • Gianni Sperti e la presunta omosessualità: l'opinionista di 'Uomini e Donne' risponde
  • Parla anche del divorzio da Paola Barale: 'Ci sono voluti anni per superare il trauma'

Gianni Sperti, 46 anni, intervistato da Panorama, ha commentato le voci sulla sua presunta omosessualità. L'opinionista di "Uomini e Donne" non le ha smentite, perché, ha sottolineato "se lo fossi non farebbe notizia".

Gianni Sperti commenta le voci sulla sua presunta omosessualità

Durante l'intervista Gianni Sperti ha dichiarato di essere single. Poi, alla domanda su come sono nate le voci sulla sua presunta omosessualità, ha risposto: "Non lo so. Per me non è un'offesa o una diminutio. Al massimo un complimento. Anche se lo fossi non è un argomento che fa notizia, gli outing forzati non mi sono mai piaciuti". Il ballerino ha poi rivelato che sui social lo corteggiano in egual misura sia gli uomini che le donne.

Gianni Sperti dal 1998 al 2002 è stato sposato con Paola Barale. La coppia lavorava anche in tv insieme e la rottura era sulla bocca di tutti: "La gente è giustamente curiosa e sono felice che lo sia però ci sono alcune cose che devono restare nella sera intima: sono stato lettaralmente travolto dal gossip dopo la separazione e ci sono voluti anni per superare il trauma", ha dichiarato. 

Nei giorni scorsi si è parlato anche di una possibile edizione di "Amici Vip". Il ballerino, commentando una sua partecipazione, ha detto di non essere stato chiamato per un eventuale provino: "Ma oltre a ballare canticchio pure", ha risposto. 







 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!