13/12/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Giorgio Tirabassi un mese dopo l’infarto torna in tv ospite di Fiorello che interrompe il suo monologo, lo raggiunge in platea e lo saluta

  • L’attore a ‘Viva Raiplay’ si prende l’abbraccio caloroso del conduttore
  • ‘Caro Tirabassi bello che non sei altro, guardate chi c'è, Giorgio Tirabassi’

Giorgio Tirabassi un mese dopo l’infarto torna in tv, ospite inaspettato di Fiorello. A “Viva Raiplay” l’attore 59enne si prende gli applausi del pubblico e l’abbraccio caloroso del conduttore showman, che, vedendolo in platea, interrompe il suo monologo e va da lui per salutarlo.

Giorgio Tirabassi un mese dopo l’infarto torna in tv ospite di Fiorello
Giorgio Tirabassi un mese dopo l'infarto torna in tv ospite di Fiorello

“Caro Tirabassi bello che non sei altro, guardate chi c'è, Giorgio Tirabassi, dice Fiorello, entusiasta. Dopo l’infarto l’artista è nuovamente in forma e si prepara a tornare: da sabato 14 dicembre andrà in onda in esclusiva su Raiplay la serie “Liberi Tutti”, che lo vedrà protagonista insieme a tanti altri attori famosi.

Giorgio Tirabassi è stato colpito da un infarto lo scorso 2 novembre: si è sentito male mentre stava presentando il suo film, “Il Grande salto”, esordio alla regia, presso il centro congressi di Civitella Alfedena in provincia de L’Aquila. Ricoverato immediatamente in ospedale ad Avezzano, è stato sottoposto a un intervento di angioplastica con stent presso l’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica.

L'attore annuncia la sua prossima fiction

Poco dopo il ricovero, aveva rassicurato tutti con un post in cui annunciava di stare bene ed essere fuori pericolo. Dimesso è tornato alla sua arte e riabbraccia anche il suo pubblico.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!