7/5/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Giucas Caselle in lacrime, piange a dirotto per la commozione: 'Diventerò nonno prestissimo! Sono felicissimo, sono lacrime di gioia’

  • La compagna del figlio James partorirà tra fine luglio e i primi di agosto
  • In tv, a Pomeriggio 5, il 70enne conferma l’indiscrezione a Barbara D’Urso

Giucas Casella scoppia in lacrime in tv, a Pomeriggio 5. Piange a dirotto e non riesce a fermarsi. In collegamento da casa con Barbara D’Urso l’illusionista 70enne cede alla grande commozione. La conduttrice gli domanda: “E’ vero che stai per diventare nonno?”. Giucas con la voce rotta conferma l’indiscrezione: “Si, diventerò nonno prestissimo”. Il figlio James, classe 1987, nato dalla relazione giovanile tra Casella e Carol Torr, ma cresciuto da lui e la compagna Valeria Perilli, sta per diventare papà.

Giucas Caselle in lacrime, piange per la commozione: 'Diventerò nonno prestissimo!'
Giucas Caselle in lacrime, piange per la commozione: 'Diventerò nonno prestissimo!'

Piange come un bambino, suscita tanta tenerezza, Giucas Casella è molto provato dalla quarantena, a riempirgli il cuore di gioia c’è l’arrivo del nipotino: sarà nonno. “Diventerò nonno prestissimo ed è una cosa bellissima. Sono felicissimo, scusa barbara se piango, ma sono lacrime di gioia. Nascerà a fine luglio, primi di agosto”, svela.

Casella aggiunge: “Non vedo James da due mesi, mi lascia la spesa in garage”. L’artista sente moltissimo la lontananza dal figlio. La D’Urso lo consola e rivela di una telefonata tra di lei e l’amico in cui Giucas le ha chiesto conforto qualche settimana fa. “Ti ho spiegato che tuo figlio fa il medico e se non è venuto a trovarti è per protezione nei tuoi confronti. Quella sera piangevi, eri in pieno panico perché James non veniva a trovarti”,  spiega Carmelita.

L'artista 70enne è irrefrenabile, non riesce a frenare le sue forti emozioni in tv

Giucas Casella è emozionato. “Anche la compagna di James fa il medico e lavora in ospedale, è un medico chirurgo. Ora è in maternità e rimane a casa. Anche loro dormono in camere separate, portano le mascherine e mangiano distanti”, fa sapere. Seguono un rigido protocollo per evitare un eventuale contagio. Giucas non contiene la sua gioia, nonostante il momento grave e complicato che lo tiene lontano dall’adorato figlio.

 

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!