2/4/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

Giulia De Lellis accusata di aver concordato tutto con Andrea Damante sbotta: 'Non mi vendo! Ma anche se fossi così disperata…’

  • Accusata dai followers, nega di aver costruito la reunion con l’ex a tavolino
  • La bella 24enne e il 30enne intanto sul social ancora non ufficializzano la relazione

Giulia De Lellis sul social sbotta. Accusata da alcuni followers di aver costruito a tavolino il ritorno di fiamma con Andrea Damante, con cui trascorre la quarantena a Pomezia, nella casa affittata da lei, sul social alla fine sbotta e sottolinea:Non mi vendo!”.

Giulia De Lellis accusata di aver concordato tutto con Andrea Damante sbotta: 'Non mi vendo!'
Giulia De Lellis accusata di aver concordato tutto con Andrea Damante sbotta: 'Non mi vendo!'

I due sono stati pizzicati insieme da Chi che ha pubblicato in esclusiva le foto che confermano la ‘reunion’ amorosa. C’è chi sospetta però, sia solo ‘artistica’, fatta per alimentare il ‘business’. E che la bella mora 24enne e il dj veronese 30enne avrebbero concordato tutto. La fashion blogger nega. Vuole sgombrare qualsiasi dubbio.

“Tesoro parti dal presupposto che io non faccio parte di quelli che si vendono!”, sottolinea ferocemente Giulia, replicando a chi le punta il dito contro. Poi aggiunge: “Ma anche se fossi così disperata, almeno un po’ di blush, o un filo di mascara, conoscendomi, non lo avrei messo su? Mio Dio, sembro un ces*o dai”.

Accusata dai followers, nega di aver costruito la reunion con l'ex a tavolino

La De Lellis è stata fotografata insieme a Damante, di ritorno dopo aver fatto la spesa, senza l’ombra di trucco sul viso. L’assenza completa di make up sarebbe la prova, secondo Giulia, della sua completa innocenza. La storia con Andrea e e i relativi scatti che li immortalano insieme non sono concordati. Non mi vendo!”, urla a gran voce l’influencer, che però sul social non ufficializza ancora la relazione con l’ex tronista. E anche Andrea Damante fa lo stesso.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!