6/5/2020 | 4 MINUTI DI LETTURA

Giulia Salemi ci casca! Vittima de Le Iene crede di parlare con il premier Giuseppe Conte: emozionata e turbata dalla 'voce sexy’ al telefono si dà un gran da fare per…

  • Il Presidente del Consiglio chiede il suo aiuto, l’influencer fa di tutto per accontentarlo
  • Si professa ‘una bimba di Conte’, deve realizzare alcuni video per l’emergenza sanitaria

Giulia Salemi ci casca in pieno! Anche l’influencer, ex protagonista del Grande Fratello Vip ed ex fidanzata di Francesco Monte, cade vittima de Le Iene. La mora 27enne, grazie a Stefano Corti, Alessandro Onnis, allo zampino del bravissimo imitatore Claudio Lauretta e alla complicità di un suo collaboratore, crede di parlare al telefono con il premier Giuseppe Conte. Emozionata, quasi commossa, turbata dalla “voce sexy” del Presidente del Consiglio, fa di tutto per aiutarlo.

Giulia Salemi ci casca! Vittima de Le Iene crede di parlare con il premier Giuseppe Conte e...
Giulia Salemi ci casca! Vittima de Le Iene crede di parlare con il premier Giuseppe Conte e...

Giuseppe Conte ha bisogno di un’influencer con tanti follower per comunicare agli italiani una brutta notizia: il lockdown continuerà fino alla fine di giugno. Il politico chiama Giulia Salemi affinché realizzi per lui alcuni video in cui dia un messaggio positivo alla nazione. La ragazza non si tira indietro. Si professa una “bimba di Conte”, ed è felice di dare una mano.

“Sono molto emozionata, mamma mia. Io sono una sua grande fan. Sono un attimo senza parole”, dice Giulia al premier. In casa entusiasta rimane ancora incredula davanti alla richiesta ricevuta: “Mai nella vita mi sarei immaginata di parlare al telefono con il presidente. Mi sento veramente orgogliosa di essere una cittadina italiana. Io sono una bimba di Conte, grazie!”. Sono centinaia di migliaia le fan del premier eletto da loro un sex symbol: lei è una di loro. “Che voce sexy. Se non fosse sposato un pensierino sul nostro Giuseppino Conte, lo farei”, aggiunge.

Il Presidente del Consiglio chiede il suo aiuto, l’influencer fa di tutto per accontentarlo

La Salemi si mette al lavoro, realizza il primo video, ma ecco che Conte la richiama per farne un altro ancora. Non basta. Giuseppe continua a telefonarle: “Dobbiamo dare una speranza come se ci fosse una ripartenza. Lei è veramente bella, immaginavamo un video in una tenuta anche se vogliamo da spiaggia”. Giulia rifiuta, non si sente ancora pronta per la prova costume. “Non si preoccupi per la linea”, la rassicura il premier. Il nuovo hashtag è #contepartirò…in Italia. Così da promuovere il turismo nel Bel Paese.

Giulia Salemi registra il terzo video. Non è ancora finita. Il Presidente del Consiglio ha un’altra richiesta: “Giulia, lei lo sa l’Inno d’Italia? Dobbiamo comunicare che dobbiamo stringere i denti magari cantandone un pezzettino a denti stretti”. L’hashtag stavolta è #stringiamoidenti.

La 27enne alla fine scopre la burla

Il dialogo ancora non si ferma e lo scherzo continua. Conte stavolta la chiama per una richiesta personale: “Mio figlio Nicolò la segue sui social. Ha 13 anni, lei potrebbe fare un video?”. Giulia accetta ed esegue. Il premier poco dopo fa l’ennesima richiesta: “Potremmo fare una filastrocca. Tutti in casa per difendere la vita, anche se è un percorso in salita. Abbiamo già fatto molte tappe, andiamo avanti #stringiamolechiappe”.

La mora manda tutti a quel paese ed esclama: 'Che figura di mer*a'

L’italo-persiana rimane un po’ dubbiosa, quasi interdetta, ma pure questa volta realizza il video. Quando riceve la telefonata, finalmente la burla viene rivelata, non prima di farle credere di essere stata chiamata stavolta dal segretario di Papa Francesco. “Vai a fancu*o! Io ragazzi non ho parole - esclama Giulia - Che figura di mer*a!”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!