07/03/2003 | 2 MINUTI DI LETTURA

[Gossip Festival] L'altra identità di Marco Fasano

E’ un giovane pierre napoletano, uno dei volti nuovi in gara di Sanremo. Si chiama Marco Fasano e, nella città di Napoli già è un volto nuovo grazie ai numerosi programmi televisivi di cui ne era il presentatore. Il suo nome d’arte è ''Danny Fico'' un personaggio che lo vedeva girare per tutti i locali notturni della bella Napoli in cerca di scoop e gossip da videofilmare per poi mandare in onda commentati a suon di risate. Il suo ruolo era quello di rappresentare un pierre cattivo e senza peli sulla lingua. Il suo scopo era quello di cercare quei personaggi strani che spesso si incontrano nei night club o mega discoteche, per intervistarli e cercare di capire il loro modo di essere. Un comico nato insomma! La sua notorietà infatti spesso lo costringeva a dover ricorrere a travestimenti vari per non farsi riconoscere nelle discoteche. Usava portare occhialini scuri o addirittura parrucche, data la sua grande ''fama'' di mattatore.

Marco però non aveva abbandonato la sua vera passione, e cioè quella di voler cantare. Sono numerosi i vari investimenti del personaggio napoletano, nel suo passato spiccano le canzoni ''Guardami'' e ''Sotto la luna'' che ha prodotto in totale autonomia, diventati poi sigle di coda dei suoi programmi in tv. Dopo numerosi provini Marco Fasano così è ammesso all’Accademia di Sanremo aggiudicandosi così il quarto posto nella classifica con il permesso per presentarsi a Destinazione Sanremo. Il brano presentato al Festival porta la sua firma e quella del grande Antonio Annona, uno dei musicisti più conosciuti nel settore musicale partenopeo, collaboratore di Pino Daniele e Gigi D’Alessio. Il pubblico napoletano ha già imparato il suo brano e non solo, il cantante nella sua città già è vincitore della 53esima edizione di Sanremo.

Foto: dalla Rete
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!