10/10/2001 | 2 MINUTI DI LETTURA

Grande Fratello2: Che uomini!

La lite tra Emanuela e Romeo ha lasciato segni profondi nella psiche già provata del genovese che, preso dai sensi di colpa e dai rimorsi, sta seriamente pensando di lasciare la casa. Ieri sera, cercando di giustificare la sua reazione nei confronti della mamma con Alessandro, è scoppiato a piangere e ha esclamato: "Sto male, proprio non riesco a starci in questa casa!". All'ora di cena, quando tutti si ritrovano intorno al tavolo, Romeo ha deciso di rimanere isolato nella camera dei ragazzi per riflettere sul da farsi. Mathias, intanto, è sempre più oggetto di discussione da parte del gruppo, che, dopo cena, decide di fare una tavola rotonda con il camerunense e i suoi comportamenti al centro del dibattito. Tutto procede con uno tranquillo scambio d'opinioni, fino a quando Mascia lo accusa di avere atteggiamenti da donna. "Mandingo" si arrabbia, prende l'affermazione come un insulto e dice di non essere compreso dai suoi coinquilini. Tra il divertito e lo stizzito la conversazione continua. Intanto Lorenzo, preso da altri pensieri, va in cerca della sua Tati, già sotto le coperte. Vuole cercare di chiarire la situazione. La ragazza, molto arrabbiata per le insistenti richieste sessuali del toscano, è infastidita. Lorenzo si giustifica: "Avevo il testosterone a mille. Ero tra l'arrabbiato e l'arrapato. Devo stare distaccato da te perchè tra tutti 'sti bacetti e siamo amici... ma quali amici, io voglio venire a letto con te!". Tati è interdetta, ma almeno apprezza la sincerità del biondo istruttore di fitness, che si alza e la lascia sola.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!