27/10/2010 | 2 MINUTI DI LETTURA

Gwyneth Paltrow, a Moses non piacciono i Coldplay

Ha solo quattro anni, ma di musica se ne intende, merito dei geni, del resto Moses è il figlio di Chris Martin. Peccato che mamma Gwyneth Paltrow abbia spifferato a tutto il mondo che al piccolo i Coldplay, la band di cui Martin è il frontman, proprio non piacciano: preferisce il pop.

"Moses canta, lo fa tutto il giorno - ha raccontato l'attrice - Ma non gradisce intonare i brani del papà. Ama le canzoni commerciali, quelle mandate a tormentone in radio".
La Paltrow, che con Chris ha pure un'altra figlia, Apple, 6 anni, presto mostrerà le sue doti vocali nel film "Country Strong", ma si descrive come la persona con meno talento musicale della famiglia. E' convinta che il piccolo seguirà le orme paterne, con un diverso gusto però. Per quanto riguarda lei, non è più ambiziosa come in passato: vuole solo una vita serena e sana insieme alle persone care. "I miei sogni riguardano i miei figli - ha spiegato - Spero crescano buoni e gentili, persone socialmente responsabili, con dei valori e che trovino la loro strada, quella che li possa rendere felici e soddisfatti". E che importa se Moses adora la 'super-poppy music'...!

Foto: Benkey/AFïKikapress.com © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!