13/6/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Harrison Ford, incidente sul set

Harrison Ford, caviglia malconcia sul set di 'Star Wars'
Tutta colpa di una porta idraulica. Harrison Ford, 71 anni, si è infortunato alla caviglia mentre stava girando una scena di "Star Wars: Episodio VII" negli studi di Pinewood, vicino Londra. Secondo Variety ha sbattuto il piede facendosi molto male. Dopo aver accusato dolori diffusi, è stato immediatamente trasportato in ospedale in elicottero.

Il realtà, come ha spiegato poi il portavoce della Disney, si è trattato solo di un grande spavento, perché a uscirne malconcia è stata 'solo' la caviglia dell'attore.
"Harrison Ford si è ferito alla caviglia, oggi, durante le riprese di Star Wars: Episodio VII. E’ stato portato in un ospedale locale e adesso sta ricevendo cure. Le riprese continueranno come previsto, mentre lui recupererà le forze", ha recitato il comunicato stampa diffuso dalla casa di produzione dopo l'incidente.

Il divo nella pellicola della saga diretta da J.J. Abrams tornerà a vestire i panni di Ian Solo. Si sarebbe ferito andando a sbattere contro la porta del Millenium Falcon, la navicella che il personaggio di Ford pilota nel film originale. Cose che capitano, forse, quando non si hanno più venti anni e la forma fisica non è più quella di un tempo. Niente paura, però, Harrison, proprio come i personaggi temerari che interpreta nei suoi lavori, tornerà più in forma che mai.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!