27/3/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Il Principe Harry e Meghan Markle hanno lasciato il Canada e si sono trasferiti in California: la pioggia di Londra è solo un lontano ricordo

  • Il 35enne e la moglie sono già a Los Angeles da qualche giorno
  • Lei ha anche iniziato a rilanciare la sua carriera a Hollywood

Il Principe Harry e Meghan Markle hanno deciso di lasciare anche il Canada. Dall'Inghilterra, via Vancouver, sono ora approdati niente meno che in California. Secondo alcune fonti, riportate dai tabloid più diffusi oltremanica, la coppia avrebbe deciso di mettere radici negli USA. Per Meghan, 38 anni, si tratta in realtà di un ritorno alle origini: è infatti originaria proprio della West Coast.

A quanto pare i due si troverebbero attualmente in una residenza temporanea all’interno di un blindatissimo comprensorio privato a Los Angeles, ma non appena sarà finita l’emergenza sanitaria legata alla pandemia di Coronavirus andranno alla ricerca di una sistemazione più stabile nel sud dello stato.

Il Principe Harry, 35 anni, e Meghan Markle, 38, si sono trasferiti a Los Angeles, in California
Il Principe Harry, 35 anni, e Meghan Markle, 38, si sono trasferiti a Los Angeles, in California

Con loro c’è ovviamente anche il piccolo Archie, nato 10 mesi fa. Meghan può contare anche sull'aiuto e la vicinanza di sua madre, Doria Ragland, che vive proprio a Los Angeles, e delle amiche più strette.

Inoltre l’ex attrice americana ha appena firmato un contratto che la porterà a prestare la voce per un nuovo documentario della Disney. Secondo molti si tratta di un primo passo nella direzione di un rilancio della sua carriera a Hollywood, che si era bruscamente interrotta nel 2017 dopo il fidanzamento ufficiale con Harry e il trasferimento nel Regno Unito. Continuare a lavorare davanti alle telecamere sarebbe stato poco consono visto che si apprestava ad entrara a far parte della famiglia reale inglese.

Con il passo indietro fatto all'inizio di quest'anno, quando Harry e Meghan hanno deciso di rinunciare ad essere membri attivi della Royal Family in cambio della libertà dai protocolli reali, un ritorno nel mondo dello showbusiness sembra ormai scontato. Anche perché la coppia ha bisogno di nuove fonti di reddito che sostituiscano la rendita fino a qualche mese fa garantita dai contribuenti britannici. In ballo ci sono aspetti importantissimi della nuova vita americana dei Duchi del Sussex, a partire dalla possibilità di potersi avvalre di un servizio di sicurezza adeguato (e quindi profumatamente pagato) che sostituisca gli uomini di Scotland Yard.

 

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!