20/11/2019 | 3 MINUTI DI LETTURA

Heather Parisi, la figlia Jacqueline contro la mamma sul social: 'Perché non le chiedete dove sono le altre due figlie?’. Poi cancella tutto

  • Mentre la showgirl 59enne è in tv arriva la stoccata della secondogenita
  • La 19enne non sembra essere in buoni rapporti con la madre…

Heather Parisi a “Live - Non è la D’Urso” mostra per la prima volta la sua famiglia in tv. E’ ospite di Barbara D’Urso con il marito, Umberto Maria Anzolin, e i suoi gemelli Elizabeth e Dylan, avuti quando aveva 50 anni. La showgirl 59enne racconta pure il suo dramma passato, vittima di violenza domestica per sette anni di un suo ex, di cui non fa il nome. A casa la figlia, la sua secondogenita Jacqueline, non sembra essere entusiasta della mamma, e si scaglia contro di lei via social.

Heather Parisi, la figlia Jacqueline contro la mamma sul social

Arriva la stoccata di Jacqueline Luna Di Giacomo, nata dalla relazione di Heather Parisi con l’ortopedico Giovanni Di Giacomo. Nelle sue IG Stories scrive: “Perché non chiedete a Heather Parisi dove sono le altre due figlie?”. Tagga pure Barbara D’Urso. Poi pubblica anche altri video ma subito dopo cancella tutto. “Ho rimosso i video per non fare lo stesso errore fatto l’anno scorso”, spiega subito ai follower.

La 19enne regala la sua stoccata alla madre nelle IG Stories. Poi cancella tutto

In tv l’argomento Jacqueline non viene minimamente toccato durante la diretta, , ma il commento della ragazza 19enne, la stoccata, non può passare inosservata e chissà che la D’Urso non colga al volo l’occasione ghiotta per tornarci su molto presto.

La ragazza lascia capire che i rapporti con la madre non sono sereni...

I rapporti tra Jacqueline e Heather Parisi non paiono ottimi. La ballerina ha anche un’altra figlia, la sua primogenita Rebecca, avuta 25 anni fa dall’imprenditore Giorgio Manenti. Le due ragazze vivono a Los Angeles, distanti dalla mamma, ora stabile a Hong Kong.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!