25/09/2002 | 2 MINUTI DI LETTURA

Il figlio mai nato di Robbie Williams

Nicole Appleton è mamma da 14 mesi di Gene, il figlio che ha avuto dal suo compagno Liam Gallagher, il cantante degli Oasis. Il rimorso di aver interrotto una gravidanza in passato l'ha spinta a rendere pubblica questa dolorosa scelta, ma con questa confessione ci è andato di mezzo anche il padre del primo bambino, cioè Robbie Williams.

Quando i due cantanti stavano insieme, Nicole è rimasta incinta, ma ha scelto di non portare a termine la gravidanza per non avere problemi con la sua casa discografica che riteneva che la nascita di un figlio avrebbe inciso negativamente sulla fortuna delle All Saint. Nicole ha sofferto molto in quel periodo e Robbie le è stato molto vicino per aiutarla a superare quei brutti momenti. "Dopo l'aborto ero sotto shock. Non potevo credere a quello che avevo fatto e avrei voluto uccidermi", ha dichiarato la cantante. Adesso che questa storia è di dominio pubblico, Robbie Williams si sente tradito. Un amico di Robbie ha raccontato che lui pensa spesso a come sarebbe stato il figlio che non è mai nato ed è convinto che sarebbe stata una bambina. Avrebbe voluto chiamarla Grace. Dopo essere stato vicino a Nicole durante l'inizio della gravidanza e dopo l'aborto, i due si sono lasciati.

Un altro amico di Robbie ha dichiarato: "E' difficile per lui vedere Nicole con Liam Gallagher e il loro figlioletto". Di certo è una situazione difficile: per Nicole è stato uno sfogo, ma per Robbie una scelta (quella di dichiararlo al pubblico) poco comprensibile.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!