8/3/2017 | 4 MINUTI DI LETTURA

Isola 12, Imma Battaglia contro Raz Degan: 'E' grande tensione emotiva stare con lui. Non mi sentivo accolta. Qualunque cosa facevo era sbagliata'

  • Contro Raz Degan all'Isola 12 c'è anche Imma Battaglia dopo l'Honduras
  • 'E' un muro. Il mio grido di dolore è stato completamente inascoltato'

Imma Battaglia, tra i protagonisti della sesta puntata dell'Isola 12, dalol studio di Milano, appena tornata dall'Honduras, si scaglia contro Raz Degan. E' stata sua ospite per una settimana, ma, nonostante pareva ci fosse feeling, non è stata bene accudita dal modello 48enne.

Imma Battaglia, tornata dall'Honduras, all'Isola 12 va contro Raz Degan

Va contro Raz Degan. Imma Battaglia ad Alessia Marcuzzi spiega: "Gli ho chiesto di dare tregua agli altri, ma non mi ha dato ascolto. Ho trovato muri insormontabili, difficile comunicazione. Non è vero che non parla mai, parla continuamente fuori dalle telecamere: non mi piacciono le persone bugiarde. Fatti i fatti tuoi mi diceva, fatti un detox: qua c’è un gioco in atto, tu goditi l’isola. Mi diceva che lui aveva già deciso da tempo che avrebbe vissuto da solo l’Isola".

Il modello 48enne ascolta le sue critiche

L'Isola 12 svela il meglio e il peggio di ognuno. Imma Bataglia va contro Raz Degan, delusa dal suo comportamento. "Mi dispiace, ho fatto tutto quello che potevo per farla stare bene”, replica l'ex di Paola Barale. E aggiunge: “Capisco la sua buona volontà ma qua c’erano delle dinamiche già stabilizzate. Abbiamo parlato di viaggi, di discorsi profondi”

Raz cerca di giustificarsi, ma la 56enne è durissima con lui

Imma Battaglia all'Isola 12 era stata dura con lui anche in confessionale dopo i saluti. “Sono stata accolta con nutrimento ma non nell’anima, è stata fonte di dolore per me. Stavo malissimo”, aveva detto.

Prova a spiegare cosa non le sia proprio piaciuto

"Non mi sentivo accolta ma rigida, bloccata. Qualsiasi cosa che facevo sbagliavo. E’ un muro, ho cercato anche di sdrammatizzare ma non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. Grido di dolore completamente inascoltato. La non accoglienza è quella che fa costruire i muri nel mondo", continua la 56enne, compagna di Eva Grimaldi che poi, quando Raz perderà la prova leader contro Malena, esulterà gioiosa, come una ultrà.

VIDEO

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!