1/10/2018 | 3 MINUTI DI LETTURA

'Grande Fratello Vip', Jane Alexander in lacrime ricordando la sorella morta di cancro al seno: 'Non mi ha detto che stava male, mi ha allontanato. Faceva parte di una setta e solo alla fine ha fatto la chemio'

  • Jane Alexander affronta il dolore per la sorella morta di cancro al seno
  • L'attrice rivela di provare ancora tanta rabbia per quanto accaduto

Jane Alexander, 45 anni, è stata protagonista di un momento molto delicato durante il "Grande Fratello Vip". L'attrice ha affrontato il doloroso ricordo della sorella scomparsa a causa di un cancro al seno a soli 42 anni.

Jane Alexander piange ricordando la sorella morta di cancro al seno

Jane ha detto di essere ancora molto arrabbiata con la sorella. Ha raccontato che quando doveva fare la biopsia le aveva detto di non dire niente a nessuno. Poi sembrava tutto a posto, invece non era così. La donna, che faceva parte di una setta, si è allontanata da tutti e ha iniziato a curarsi con metodi alternativi. Jane ha saputo successivamente della sua malattia: "Alla fine si è messa paura e ha iniziato a fare la chemio, ma ormai non c'era più niente da fare. Portava i capelli biondi lunghi ma quando l'ho rivista non li aveva più. Era convinta la venissero a prendere gli alieni". La gieffina vip ha anche detto di sentirsi in colpa per aver mantenuto il segreto quando la sorella le ha chiesto di non rivelare a nessuno di essersi sottoposta a una biopsia al seno: "Mi aveva detto che era andato tutto bene, ha anche organizzato una serata con gli amici per festeggiare".

Walter Nudo consola l'attrice

Un racconto straziante e Jane Alexander non è riuscita a trattenere le lacrime, affermando anche di nutrire ancora tanta rabbia nei confronti della sorella morta di cancro. Silvia Provvedi l'ha abbracciata e Walter Nudo ha chiesto di stare un po' solo con lei per consolarla. 

VIDEO

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!