21/5/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

Jasmine Carrisi parla della sua famiglia allargata: 'Siamo meno peggio di come ci dipingono’

  • La figlia di Al Bano e Loredana Lecciso svela come vive i rapporti con i parenti
  • La quasi 20enne non ha dubbi: ‘La famiglia è il legame su cui conto di più’

Jasmine Carrisi è legatissima alla sua famiglia allargata. “Siamo meno peggio di come ci dipingono”, sottolinea al Corriere della Sera. La figlia di Al Bano e Loredana Lecciso va d’accordo con tutti i fratelli e le sorelle, e anche con Romina Power.

Jasmine Carrisi sulla sua famiglia allargata: 'Siamo meno peggio di come ci dipingono'
Jasmine Carrisi sulla sua famiglia allargata: 'Siamo meno peggio di come ci dipingono'

Albano Carrisi, che ha appena compiuto 78 anni, ha avuto quattro figli da Romina: Ylenia, nata nel 1970 e scomparsa misteriosamente nel 1993, Yari, nato nel 1970, Cristel, nata nel 1985 e, Romina Junior Jolanda, nata nel 1987. Dall’unione sentimentale con la Lecciso, già mamma di Brigitta avuta da una precedente relazione, sono nati Jasmine, che sta per compiere 20 anni, e Albano Jr., detto Bido, venuto al mondo nel 2002. La piccola di casa vuole bene a tutti.

Quando le si domanda come abbia vissuto la sua famiglia allargata, Jasmine risponde: “Siamo meno peggio di come ci dipingono”. Poi svela: “Con Romina parlo di Los Angeles, dove vorrei trasferirmi”. I suoi ‘rapporti speciali’? “Con mia sorella Brigitta. Presto mi trasferirò a Milano da lei. Ma anche con Yari: parliamo di musica”.

La figlia di Al Bano e Loredana Lecciso svela come vive i rapporti con i parenti

Jasmine ora cerca il successo nella musica. E sempre dalla famiglia trae la forza di andare avanti: “Mi hanno incoraggiata, però mi hanno anche messa in guardia. La famiglia è il legame su cui conto di più, non c’è amicizia che tenga”.

La quasi 20enne cerca sempre l'appoggio dei proprio cari poer le decisioni importanti

I social l’hanno ferita maggiormente dei media: “Di più Instagram: ho 95 mila follower, ma se potessi chiuderei il profilo. Tutti hanno carta bianca nello sfogare la frustrazione e a volte mi hanno condizionata. Non è facile avere un cognome famoso. Per loro non avrei dovuto fare musica”. Invece Jasmine continuerà a inseguire il suo sogno, pur facendo l’università e proseguendo con lo studio.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!