30/11/2017 | 3 MINUTI DI LETTURA

Jay-Z in un'intervista-confessione al New York Times Style Magazine parla per la prima volta apertamente delle infedeltà alla moglie: 'Perché ho tradito Beyoncé'

  • Apertamente spiega perché ha tradito Beyoncè in un'intervista Jay-Z
  • Non svela il nome dell'amante a cui la Knowles aveva fatto riferimento
  • La musica li ha salvati: 'L'abbiamo usata come una sessione di terapia'

Jay-Z per la prima volta in un'intervista spega perché ha tradito Beyoncé. Parla apertamente delle sue infedeltà. I due si erano lanciati molte frecciatine a riguardo in alcuni brani dei loro recenti album "4:4" e "Lemonade". Il rapper e imprenditore 48enne ha deciso di 'confessare' i suoi errori.

Jay-Z in un'intervista parla per la prima volta del perchè ha tradito Beyoncé

"Ecco perché ho tradito Beyoncé". Jay-Z esce allo scoperto in un'intervista-confessione al New York Times Style Magazine. Racconta il periodo difficile vissuto in cui i ricordi dolorosi passati e le traumatiche esperienze fatte in adolescenza lo hanno travolto. "Sono andato in modalità sopravvivenza", sottolinea. Si è allontanato dalla donna sposata nove anni fa, madre dei suoi figli. E aggiunge: "Quindi vai in modalità sopravvivenza e, quando vai in modalità sopravvivenza, cosa succede? Chiudi tutte le emozioni. Quindi, anche con le donne, ti chiuderai emotivamente, quindi non puoi connetterti... Nel mio caso, è stato profondo. E poi tutto segue a ruota libera: ecco l'infedeltà".

Il rapper e la popstar sono usciti fuori dal tunnel ora e faranno un disco insieme

Ha tradito Beyoncé. Jay-Z nell'intervista non rivela il nome dell'amante misteriosa che la popstar 38enne in "Lemonade" definisce "Becky dai bei capelli". Parla di come la musica l'abbia fatto riavvicinare alla moglie: "Abbiamo usato la nostra arte come una sessione di terapia. Abbiamo ancora tanta musica da fare assieme". Lanceranno un album insieme.

La coppia sposata da nove anni con la figlia maggiore Blue Ivy. A giugno scorso sono arrivati anche i gemelli Sir e Rumi

E' felice che abbiano superato tutto: "Eravamo seduti nell’occhio di quel ciclone, il posto migliore è proprio nel mezzo del dolore. Ed è lì che eravamo seduti. Ed abbiamo avuto molte conversazioni. La maggior parte delle coppie esplode, il 50% dei matrimoni finisce in divorzio e secondo me la ragione è che non ci si parla, non ci si guarda negli occhi. La cosa più difficile è vedere il dolore che hai provocato riflesso sul viso di qualcuno e dover fare i conti con te stesso".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!