22/4/2021 | 2 MINUTI DI LETTURA

Jennifer Lopez, ecco perché ha lasciato Alex Rodriguez

  • La 51enne avrebbe perso la fiducia nell’ormai ex compagno
  • I due avrebbero dovuto sposarsi, ma è arrivato prima l’addio

La relazione tra Jennifer Lopez e Alex Rodriguez è da poco arrivata al capolinea. La coppia avrebbe dovuto sposarsi lo scorso anno in Italia. La pandemia aveva bloccato i piani. Ora però non ci sarà alcun matrimonio visto che il loro rapporto è giunto al termine. Un insider ha ora raccontato che alla base della decisione, che sarebbe stata presa dalla 51enne americana, ci sarebbe una perdita di “fiducia” da parte di JLo. Inoltre passare molto tempo insieme avrebbe portato alla perdita della “frizzantezza” che c’era prima. “Entrambi amavano trascorrere il tempo insieme come famiglia, ma era diventato difficile continuare ad avere quella speciale frizzantezza vedendosi tutti i giorni”, ha fatto sapere un beninformato.

Jennifer Lopez, 51 anni, e Alex Rodriguez, 45, si sono lasciati da poche settimane: lei avrebbe perso la fiducia nell'ex giocatore di baseball
Jennifer Lopez, 51 anni, e Alex Rodriguez, 45, si sono lasciati da poche settimane: lei avrebbe perso la fiducia nell'ex giocatore di baseball

A marzo scorso Jennifer, che insieme all’ex marito Marc Anthony ha i figli gemelli Max ed Emme, 13 anni, aveva smentito la rottura con Alex, ex giocatore di baseball. Poco dopo però i due erano stati costretti a confermare la notizia. In un comunicato stampa avevano fatto sapere: “Abbiamo realizzato che stiamo meglio come amici e continueremo ad esserlo. Continueremo anche a lavorare insieme e a supportarci nei progetti e negli ingaggi condivisi. Auguriamo il meglio l’uno all’altra e ai nostri rispettivi figli”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!