25/9/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Jessica Simpson in gravidanza era arrivata a pesare 108 chili: 'In sei mesi ne ho persi 45 e sono orgogliosa di essere di nuovo me stessa'

  • L'attrice lo scorso marzo ha dato alla luce la terza figlia Birdie Mae
  • E confessa di essere riuscita a dimagrire grazie a un duro lavoro

Jessica Simpson, 39 anni, lo scorso marzo ha dato alla luce la sua terzogenita Birdie Mae. Durante la gravidanza l'attrice e cantante era arrivata a pesare 108 chili ma ora sul social pubblica delle foto dove appare in splendida forma e rivela di averne persi più di 45 in sei mesi. Jessica nel post lascia intere di aver percorso una strada dura per ottenere un risultato così sorprendente, seguendo una dieta ferrea e allenandosi con costanza. Ma afferma che il duro lavoro non la spaventa anche quando gli obiettivi sembrano impossibili da raggiungere.

Jessica Simpson ha perso 45 chili in sei mesi

"Sei mesi. 45 chili in meno (avevo raggiunto i 108 chili). Il mio primo viaggio lontano da Birdie mi emoziona per molte ragioni, ma sono orgogliosa di essere di nuovo me stessa. Anche quando sembra impossibile, scelgo di lavorare duro", ha scritto Jessica Simpson su Instagram accanto allo scatto dove appare visibilmente dimagrita.

Jessica durante l'ultima gravidanza

Mamma anche di Maxwell, 7 anni, e Ace, 6, Jessica in passato aveva già perso molti chili. Nel 2014 aveva rivelato di averne persi 30 grazie alla dieta Weight Watchers, di cui è stata testimonial. Sicuramente la tenacia e la costanza per tornare in forma non le mancano e i risultati si vedono. 


 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!