26/5/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

A soli 51 anni è morto John Peter Sloan, il comico insegnante d’inglese più famoso d’Italia: il decesso sarebbe arrivato a causa di una grave crisi respiratoria

  • Il triste annuncio della scomparsa dato da suoi due colleghi intimi sul social
  • Si è spento a Menfi, dove viveva, soffriva di asma sin dalla nascita

John Peter Sloan, comico, volto di Zelig, l’insegnante d’inglese più famoso d’Italia, è morto. L’attore britannico si è spento a soli 51 anni. Secondo quando scrive Fanpage, sarebbe deceduto in seguito a una grave crisi respiratoria nella tarda serata del 25 maggio. Soffriva di asma sin dalla nascita. Il ricovero in ospedale è stato inutile: arrivato in condizioni disperate, non sarebbe stato possibile rianimarlo. Al momento non si sa se un ipotetico contagio da Covid-19 abbia potuto o meno peggiorare le sue condizioni di salute.

A soli 51 anni è morto John Peter Sloan, il comico insegnante d'inglese più famoso d'Italia
A soli 51 anni è morto John Peter Sloan, il comico insegnante d'inglese più famoso d'Italia

Volto conosciutissimo John Peter Sloan è morto a Menfi, in Sicilia, dove viveva. Innamorato dell’Italia, dove vive anche la figlia Dhalissima, è stato il volto di tanti programmi tv. Le sue lezioni d’inglese esilaranti avevano da sempre conquistato il pubblico. Solo pochi giorni fa era tornato nel suo studio di registrazione per dare il via ai corsi d’inglese che lo vedevano protagonista della vita con la sua “Sloan scuola d’inglese”.

A dare l’annuncio della sua morte due colleghi che sul social hanno salutato con grande dolore l’amico. Il commediografo Maurizio Colombi sulla sua pagina Facebook ha scritto: “Oggi ci ha lasciato un grande personaggio italiano importato da Birmingam: John Peter Sloan. Un grande cantante, un creatore, un attore, un comico, un insegnante unico, una persona difficile e discutibile fra le più intelligenti che abbia mai conosciuto ma soprattutto un grande amico che adesso mi manca molto. Tvb. Mauri”.

Anche l’attore comico Harbert Pacton ha dato il suo saluto a John: “Hai saputo tirare fuori il meglio di me, come persona e come attore, abbiamo riso cosi tanto lavorando fianco a fianco. Ho sempre avuto una grandissima ammirazione per le tue idee geniali, mi hai preso sotto la tua ala e mi hai fatto planare e sono stati momenti incredibili. Ora mi risuona la tua voce in testa, con gli occhi pieni di lacrime mentre accenno ad un sorriso perché sento la tua voce che mi dice una cazzata. Ti ho voluto sempre sempre sempre un gran bene amico mio ed ora ti devo dire addio. Ti porterò per sempre nel mio cuore Mate”.

Tantissimi i messaggi d’affetto in ricordo di John Peter Sloan, che lascia un vuoto incolmabile con la sua scomparsa inaspettata a soli 51 anni.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!