15/6/2009 | 1 MINUTO DI LETTURA

Johnny Depp: 'Quando finisco di lavorare mi ammalo'

Johnny Depp si ammala dopo ogni film che gira. L'attore mette talmente tanta energia e fatica nel creare i suoi personaggi che, una volta finite le riprese, viene colpito da un profuso stato di malessere.

La star de "I Pirati dei Caraibi" non si ammala mai mentre è impegnato sul set ma, appena finisce, spesso deve rimanere a letto anche per settimane: "Vi è un periodo finale - ha raccontato Johnny - dove cerchi di uscire da un personaggio e tornare in te stesso e, a volte, può succedere che mi ammalo. Dopo che ho fatto "The Libertine", sono rimasto a letto per due settimane. Mentre lavoro non mi capita, ma quando finisco, improvvisamente, vengo colpito da qualche malessere".

Foto: © Image.net
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!